A carnevale ogni chifeletto vale

Cucinato da Barbara
Come spiega bene Giacomo Cecotti, quando a Trieste si nominano i chifeletti di patate, si parla di mezze lune di pasta di patate fritte nell’olio, contorno ideale per lo stinco arrosto o per delle bistecche impanate. Ma gli stessi chifeletti, possono essere anche in versione dolce e così li ho adottati come mio dolce carnevalesco per questa stagione!

Per realizzarli vi occorreranno:

un chilo di patate
un pizzico di sale
un uovo
250g di farina
olio di arachidi per friggere
abbondante zucchero a velo per spolverare.

Lessate le patate con la buccia in acqua salata e passatele attraverso lo schiacciapatate dopo averle tagliate a metà: la buccia resterà all'interno dello strumento e le patate andranno mescolate con la farina, l'uovo intero ed il sale.

Create un impasto ben amalgamato (come quello per gli gnocchi). Lavorate quindi la pasta a formare dei filoncini, che andranno tagliati in sezioni di otto-dieci centimetri, del diametro di un centimetro abbondante da modellare poi a forma di cornetto

Friggere i chiffeletti in olio di arachidi e quando saranno ben fritti, con il colore passato da giallo chiaro a marroncino, i chifeletti saranno pronti. Serviteli caldi e spolverizzati di abbondante zucchero a velo!


32 commenti:

  1. non avevo mai sentito questa ricetta...sembrano ottimo mia cara!
    bacione

    RispondiElimina
  2. non li conoscevo..ma dimmi non ci va anche un po di zucchero????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nell'impasto niente zucchero Simona, ma zucchero a velo come se... nevicasse alla fine!

      Elimina
  3. Purtroppo a casa mia rigorosamente salati....vorrà dire che faccio metà e metà cia Barbara buona settimana

    RispondiElimina
  4. Mai sentiti, ma già li adoro :D Baci :*

    RispondiElimina
  5. che buoni!! non li conosco, ma il nome forse richiama i Kipferl austriaci? che però sono alle mandorle.. chissà! ciaooo!

    RispondiElimina
  6. Barbara, questi non li conoscevo! che carini che sono e chissà che buoni!
    Un abbraccio
    Francesco

    RispondiElimina
  7. sono la fine del mondo! Un bacione ...

    RispondiElimina
  8. Ma che carini...mi salvo la ricetta per il prossimo anno...un bacione !

    RispondiElimina
  9. Ma che carini...mi salvo la ricetta per il prossimo anno...un bacione !

    RispondiElimina
  10. non li conoscevo ma, dato che oggi sono a casa, te li copio immediatamente e li propongo ai miei uomini!!!!
    bravissima e un abbraccio

    RispondiElimina
  11. Bravissima, te li copio, delizioso!!!!! un bacio.

    RispondiElimina
  12. ottimi! è la prima volta che sento questi dolcetti:) Buon Carnevale Barbara:**

    RispondiElimina
  13. Che belli! Ma sono dei biscottini, vero?! Ma visti nè sentiti... Però mi sembrano molto buoni!! :)

    RispondiElimina
  14. ma sai che dolci non li ho mai mangiati? devo recuperare assolutissimamente

    RispondiElimina
  15. DULCIS IN FABULA12 febbraio 2013 18:50

    Anche io non li conoscevo ... :-) buoni! Grazie per la tua visita: anche io mi sono unita ai tuoi numerosissimi Fans!

    RispondiElimina
  16. questi non li conoscevo proprio, non si finisce mai di imparare....
    grazie della visita al mio blog, ti seguo anch'io, ciao a presto Milly

    RispondiElimina
  17. Ciao bella, ti ho conosciuto per Kreattiva, mi piace moltissimo il tuo blog, complimenti. Besitos.

    http://redecoratelg.blogspot.com.es/

    RispondiElimina
  18. Mi incuriosiscono moltissimo, hanno un aspetto delizioso. Complimenti.

    RispondiElimina
  19. Non li conosco nemmeno io ma mi ispirano moltissimo.
    E poi la forma a ferro di cavallo è anche di buon augurio!!!
    Baci

    RispondiElimina
  20. ciao ti ho conosciuta tramite kreattiva e mi sono unita ai tuoi lettori. complimenti quante belle ricette! se ti va passa da me http://manidifatacreazioni.blogspot.it/

    RispondiElimina
  21. Buoni questi "gancetti" deliziosi e carnevaleschi

    RispondiElimina
  22. Che buoi dovrebbe essere Carnevale ogni giorno

    RispondiElimina
  23. Ciao! Siamo "le tre line" e siamo tue nuove followers.
    Ti abbiamo trovata grazie all'iniziativa di Kreattiva!!!!

    Complimenti per il blog è davvero molto carino!
    Anche noi ne abbiamo uno, se ti va vieni a trovarci!
    Bacino ♥
    Online Fashion Gastro Blog

    RispondiElimina
  24. ciao, anche se ormai carnevale è andato questi chifeletti sono davvero simpatici da fare per una merenda o anche per una fine pranzo.

    RispondiElimina
  25. Non li conoscevo devono essere proprio morbidi!

    RispondiElimina
  26. CIAO COMPLIMENTI PER IL BLOG!!!
    TI HO CONOSCIUTA GRAZIE IL BLOG KREATTIVA...
    SE TI VA PASSA DA ME
    http://casa-dolcecasa.blogspot.it/

    RispondiElimina
  27. wow che spettacolo!!! Adoro lo stinco!!! E' un piacere essere qui!!!

    RispondiElimina
  28. Ciao, passa da me a ritirare un premio, ciao Milly

    RispondiElimina

E tu, cosa ne pensi?

.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...