La sbrisolona

Cucinato da Barbara

Autore della ricetta è Leonardo di Carlo, campione del mondo di pasticceria!



Per realizzarla vi occorreranno:
200g farina 00
50g farina di mais fumetto
150g zucchero semolato
175g burro
150g mandorle in granella fine (ne ho lasciata qualcuna intera per decorare)
n. 2 tuorli
un pizzico di lievito in polvere
5g buccia di limone grattugiato
un pizzico di sale
i semi di 1/2 bacca di vaniglia



Unire tutti gli ingredienti in modo da far risultare un impasto non compatto. Formare dei salami e congelarli. Mettere nel cutter e far lavorare fino a ottenere una granella regolare. Stendere la granella in stampi d'acciaio, pressare leggermente e cuocere a 160° fino a colorazione.

44 commenti:

  1. Stamattina anch'io ho postato per Alberto.
    Questa ricetta me la salvo

    RispondiElimina
  2. Interessante questo metodo per fare la sbrisolona, che prevede il congelamento dell'impasto!

    RispondiElimina
  3. Che buona deve essere non avevo mai sentito di congelare l'impasto una cosa da provare

    RispondiElimina
  4. Anche io non avevo mai sentito di congelare l'impasto, da provare!

    RispondiElimina
  5. E chi resite!!!!Troppo buona!!!Un abbraccio e buona giornata

    RispondiElimina
  6. Mi sembra proprio buona!!!! Bacioni e buon w.e. .-)

    RispondiElimina
  7. Sai che non ho coraggio di prepararmi la sbrisolona a casa!?!? la mangerei tutta appena sfornata!!!! ottima!!!

    RispondiElimina
  8. adoro la sbrisolona, ti è venuta molto bene!

    RispondiElimina
  9. Fantastica!!! Le mandorle sono la mia passione. Buon fine settimana ;)

    RispondiElimina
  10. Bbbona la sbrisolona, è perfetta bella ricetta!

    RispondiElimina
  11. eh me la salvo anch'io questa super torta! baci!

    RispondiElimina
  12. Mi ripromettevo sempre di farla, ora non ho più scusa, ha un aspetto golosissimo!!

    RispondiElimina
  13. Questa è da copiare! Chissà che buona!brava!

    RispondiElimina
  14. Geniale l'idea della congelata iniziale. Ma il burro è morbido o freddo da frigo ?? Manu

    RispondiElimina
  15. Questa la faró senzaltro per Natale mi sembra proprio buonissima. Grazie
    Abbraccio
    Loredana

    RispondiElimina
  16. Grazie per aver postato una ricetta dalla preparazione cosí fuori dal comune :-)
    Buon fine settimana, Mik

    RispondiElimina
  17. buonissima....me la segno..
    Grazie!!ciao

    RispondiElimina
  18. Ne vorrei un pezzettino!!
    Brava!!

    RispondiElimina
  19. Grazie mille per la tua partecipazione Barbara. Io neppure avevo mai sentito della tecnica del congelamento per preparare la sbisolona. La cosa m'incuriosisce.
    Grazie ancora e buon fine settimana.
    Albertone

    RispondiElimina
  20. Mi piace molto la sbrisolona ... provero' questa versione. Grazie cara e buon week end

    RispondiElimina
  21. è un pò calorica ma mi piace da morire...^_^
    e la tua è davvero squisita...

    RispondiElimina
  22. questa raccolta è meravigliosa ha un significato mooolto bello e la tua sbrisolona lo è altrettanto..bacioni!

    RispondiElimina
  23. Dopo aver assaggiato la tua sbrisolona, ti invito nel mio blog dei premi: c'è un abbraccio per te.

    RispondiElimina
  24. Mmmhhh che bontà la sbrisolona! Baci

    RispondiElimina
  25. bella e sicuramente buona, la tua sbrisolona :D
    è un dessert tipico dell'italia del nord di cui mi sono innamorata...

    *

    RispondiElimina
  26. Ciao adoro questa torta voglio assolutamente provare a farla!

    RispondiElimina
  27. Buona la torta, ma cos'è il cutter?
    Per tagliare i salami cosa si può usare in alternativa?

    RispondiElimina
  28. Lieta vi sia piaciuta!
    Zucchero il cutter è un robot da cucina: puoi tagliare anche a mano, con i salamini non del tutto congelati, l'intento è facilitare la realizzazione delle briciole!

    RispondiElimina
  29. ma che originale questa procedura, davvero interessante.
    anch'io con albertone e la sua meritevole iniziativa.
    ciao barbara!

    RispondiElimina
  30. dev'essere deliziosa e l'iniziativa è davvero lodevole!

    RispondiElimina
  31. Come avrai visto anche io ho postato una sbrisolona due settimane fa, ma la tua versione non l'ho mai sentita!
    sarà sicuramente buona (dalla foto si vede che è bella) ma essendo io di origine mantovana sono troppo legata alla preparazione originale!
    ^___^
    posso darti solo un piccolo suggerimento? lascia più mandorle da mettere sopra! da me quasi ce le litighiamo, anzi, di solito vengono sempre rubacchiate!

    RispondiElimina
  32. wow, che delizia! te ne rubo una bricio..lona!

    RispondiElimina
  33. La sbrisolona è un successo garantito, è stata mia zia che mi ha insegnato a farla, ma è da qualche anno che non mi cimento, ultimamente ne abbiamo viste parecchie in rete e la voglia ha cominciato a montarci. La tua è la goccia che fa traboccare il vaso della voglia!
    Un abbraccio da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  34. Che bella!! Da me la sbrisolona è considerata tipica praticamente :-D!!
    Sembra proprio buona, anche se ti coonfesso che mi sono innamorata alla follia dei biscottini sotto, quelli al limone *_* mamma mamma mamma!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  35. @ Edi, come ti capisco!! E' con questa ricetta che mi sono convinta a realizzare la torta: avevo il terrore che le "bricioline" diventassero enormi blocchi di granito, il passaggio al cutter elimina ogni perplessità!

    @ Forchettina, il burro era fuori dal frigo da una ventina di minuti quando l'ho usato: non era un blocco congelato, ma neppure pomata!

    @ Fiorix, sinceramente la mia ricetta non era proprio in tema rispetto alla raccolta... ma volevo tanto partecipare ed ho un po'.. barato!!

    @ Paola, grazie anche per quest'altro meraviglioso abbraccio!!

    @ Laura la tua l'avevo visto ed hai proprio ragione, la prossima volta raddoppio le mandorle intere!!

    @ Sabrina (o Luca...) datevi da fare, aspetto anche la vostra preparazione!!

    @ Marti quei biscottini li ho già rifatti.. trooooppo buoni!

    RispondiElimina
  36. Meno male, anche tu conosci Leonardo di Carlo?
    Quando lo nomino mi dicono chi?
    Se non si conosce il mondo della pasticceria non conoscono il mitico Leonardo!!
    Bè, non so tu ma io l'ho conosciuto di persona, o meglio è stato il mio insegnante.
    Ritornando alla sbrisolona è ottima,a me piace molto. Elisa

    RispondiElimina
  37. il metodo per farla è molto particolare, io ne conoscevo un altro...ma la sbrisolona è sempre ottima!

    RispondiElimina
  38. E' da tanto che non la faccio e stasera mi hai fatto venire una voglia grandissima. Complimenti

    RispondiElimina
  39. Deve essere buonissima, molto particolare l'esecuzione.
    Buona serata

    RispondiElimina
  40. che meraviglia di ricetta!!! aggiungo alla mia to do list :-P un abbraccio, Ros

    RispondiElimina

E tu, cosa ne pensi?

.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pubblicità

Qui