La ricetta del limoncello amalfitano

Cucinato da Barbara

Per realizzarlo vi occorrerà:1lt alcool 95° 1 lt acqua 800g zucchero 8-10 limoni del tipo sfusato amalfitano (dipende dalla grandezza), a piacere anche 10 foglie di erba cedrina
Pelate i limoni con il pelapatate e mettete le bucce in infusione nell'alcool per 10gg, al buio, insieme alle foglie di erba cedrina, scuotendo di tanto in tanto il preparato.
Riscaldate quindi l'acqua e scioglietevi lo zucchero. Fate completamente raffreddare e unite all'alcool, dopo averlo filtrato per togliere ogni traccia delle bucce.
Si conserva anche congelatore, per essere servito ben freddo.

16 commenti:

  1. che meraviglia!!! ha un bellissimo colore!! complimenti! anche al mio papy piace un sacco!

    RispondiElimina
  2. Anche noi abbiamo provato a fare il limoncello in casa: tutta un'altra cosa rispetto a quello comprato e decisamente molto più buono! Ma l'erba cedrina dove la trovi??
    baci baci

    RispondiElimina
  3. Anche la mia mamma fa sempre il limoncello home made...mi incuriosisce l'erba cedrina...ma sai che non so neppure com'è?
    bello e buono il tuo!!

    RispondiElimina
  4. Mmmhhhh!!!Quando mia cognata torna dalla toscana mi porta sempre il liquore alla cedrina fatto in casa..come vorrei avere quelle foglie meravigliose!!!!!

    RispondiElimina
  5. buono!!! io lo faccio fare a mia nonna coi limoni del suo orto! :-D
    buona domenica!!

    RispondiElimina
  6. Lieta vi sia piaciuta: l'erba cedrina, anche detta erba luigia o limoncina, ce l'ho in un vasetto sul balcone, la vedete fotografata dietro la bottiglietta di lmoncello!!

    RispondiElimina
  7. Ricettina particolare questa con l'erba cedrina...ha sicuramente un sapore più intenso!
    Ottimo liquorino!
    Un bacione
    Ago :-D

    RispondiElimina
  8. sarà sicuramente buono...l'erba cedrina, la dovrò ricomprare, è seccata, io ci avevo fatto l'olio aromatico, ciao!

    RispondiElimina
  9. Il tuo post mi ha fatto ricordato che a casa avevo una superbusta di limoni della pianta dei miei e ci dovevo fare proprio il limoncello...ormai saranno stecchiti...sigh

    RispondiElimina
  10. Come mai aggiungi l'erba cedrina?
    In che modo modifica il gusto?
    Ciao

    RispondiElimina
  11. Lenny, seguo la ricetta della mamma del maritozzo, che l'ha semper usata, avendola sul balcone. Credo collabori ad aumentare il sentore di limone.

    RispondiElimina
  12. ottima la tua ricetta!
    io lo preparo senza le foglie di cedrina (ma se la trovo, provo anche io)
    ps: certo che, con quelle dosi, ti verrà bello forte eh? (^_*)

    RispondiElimina
  13. Che bel colore questo limoncello....con le foglie di cedrina non lo conoscevo ma è sicuramente da provare buona serata Luisa

    RispondiElimina
  14. anche io lo preparo in casa come trovo i limoni adatti, è tuttaltra cosa ripsetto all'industriale. Un abbraccio e buona giornata

    RispondiElimina
  15. Sono anni che non lo preparo, bellissima la tua ricetta con l'aggiunta dell'erba cedrina, il colore è favoloso!!!
    Ciao

    RispondiElimina

E tu, cosa ne pensi?

.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...