Zuppa di fagioli e radicchio rosso tardivo

Cucinato da Barbara
E’ una di quelle zuppe che acquista sapore con il tempo, quindi preparatela il giorno prima e servitela a temperatura ambiente o tiepida, la mia è con il Radicchio rosso tardivo dell'Azienda Agricola Feresin, così come dell'Azienda erano le ottime patate e le cipolle rosse!


Per preparare la zuppa di fagioli e radicchio rosso tardivo vi occorreranno:


400g radicchio rosso tardivo
brodo vegetale
500g fagioli freschi sgranati (io avevo borlotti nel congelatore, potete anche utilizzare fagioli secchi precedentemente ammollati)
300g patate
1 bicchiere passata di pomodoro
1 costa sedano
1 carota
1 cipolla
1 spicchio aglio in camicia
olio extravergine d’oliva
sale e pepe nero

Rosolare in olio extravergine d’oliva un trito di sedano, carote cipolle; unite l’aglio in camicia. Dopo la rosolatura, togliere l’aglio, aggiungere i fagioli e la passata di pomodoro.

Aggiungere quindi le patate tagliate a piccola dadolata,  il brodo e lasciar cuocere fino a che i fagioli non siano morbidi.

Condire con sale fino e pepe nero e passare al passaverdura la metà della zuppa, quando è ancora calda. Mescolare vigorosamente e lasciar raffreddare.

Al momento di servire  mettete il radicchio precedentemente tagliato a pezzetti in un piatto fondo e conditelo con sale fino, pepe nero ed olio extravergine d’oliva, versare la zuppa tiepida e portare in tavola!

9 commenti:

  1. Io mangio tutto, fagioli a parte, ma se la propongo a mia madre se la cucina subito!

    RispondiElimina
  2. Scrivi sempre delle ricette che fanno venire il languorino, complimenti

    RispondiElimina
  3. Non ho mai mangiato questo piatto, rubo subito la ricetta e provo a farla per cena ❤️

    RispondiElimina
  4. Amo le zuppedevo proprio provarla questa.

    RispondiElimina
  5. Non amo molto i fagioli ma il piatto sembra invitante

    RispondiElimina
  6. Ottimo piatto della tradizione sempre molto classico e semplice ma dall'ottimo gusto

    RispondiElimina
  7. Ma che gustosa ricetta!
    Adoro le zuppe e questo piatto fa venire proprio l'acquolina in bocca. D
    Una ricetta da provare<1

    RispondiElimina
  8. Le tue ricette mi stuzzicano sempre molto, voglio provare anche questo piatto gustoso ^^

    RispondiElimina
  9. Una bella ricetta invernale che non vedo l'ora di fare anche io!

    RispondiElimina

Questo form raccoglierà il tuo nome (se commenti con un account Blogger pubblica il link al tuo profilo) e il contenuto del messaggio, così che noi possiamo tenere traccia dei commenti postati sul nostro sito web. Per maggiori informazioni controlla la nostra privacy policy, dove troverai info su dove, come e perché noi conserviamo questi dati.

.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
...