Lasagnette agli asparagi

Cucinato da Barbara

Per realizzare questa gustosa ricetta dovrete innanzitutto preparare la pasta con 150g farina 00, 150g farina di grano duro, 3 uova intere, un pizzico di sale e 1 cucchiaino di olio d'oliva. Intridete le farine con le uova, il sale e l'olio, fino a che l'impasto un assume una consistenza "plastica". Lavoratela quindi sulla pianatoia, tirandola più volte e inglobando nella pasta le briciole che restano sul piano di lavoro. Continuate arrotolando l'impasto, girandolo di 90° e poi tirandolo nuovamente, fino a che non diventa omogeneo ed elastico. Copritelo quindi con una pellicola per alimenti e lasciatelo riposare per 30-40'. Dividete l'impasto in piccole porzioni e passateli tra i rulli della Atlas Marcato  partendolo dalla massima apertura fino ad arrivare alla minima: ad ogni rullo più stretto l'impasto va dapprima spolverato di farina, passato nella macchina, piegato a metà e ripassato tra i rulli, ripiegato in tre e passato di nuovo. Se la striscia di pasta, assottigliandosi, diventa troppo lunga, tagliatela a metà. Stendete quindi la sfoglia ottenuta sulla spianatoia, tagliatela a grosse losanghe e cuocetele in acqua bollente salata.

Lessate anche 1kg di asparagi, dopo averli puliti ed aver eliminato le parti più coriacee, in acqua bollente salata. Scolateli e frullateli con 400g di ricotta di pecora, 3 cucchiai d'olio, sale e pepe. Altri 500g di asparagi, dopo essere stati puliti, andranno invece tagliati a rondelle e fatti saltare in padella con olio, sale e pepe. Passate quindi a comporre la lasagna: sul fondo un po' di burro, poi alcune sfoglie di pasta, la crema di asparagi, un po' di rondelle di asparago, parmigiano grattugiato e di nuovo sfoglia, crema, rondelle e parmigiano. L'ultimo strato di pasta andrà coperto di crema, pezzetti di asparago, abbondante parmigiano e fiocchetti di burro, prima di passare le lasagne in forno a 180°C per mezz'ora circa.



25 commenti:

  1. molto molto buono e allegro il tuo piatto perfetto x la pasqua!

    RispondiElimina
  2. Che meraviglia!Mi sembra di sentirne il profumo!ciao buona giornata.

    RispondiElimina
  3. ma questa ricetta è meravigliosa!!! Io ho fatto una pasta gratinata in crema di asparagi venerdì scorso.. ma le tue lasagne son sublimi!!!! bacioni.-)

    RispondiElimina
  4. Con le lasagne si va sempre sul sicuro: io ne preparo una versione di primavera con tutte le verdure novelle. Fave, piselli, asparagi... una meraviglia di freschezza! Buona idea, grazie del suggerimento.

    RispondiElimina
  5. love love love asparagi!! e questa lasagnetta verde mi attira un sacco.. :)

    RispondiElimina
  6. Vista l'ora in cui ti scrivo...vorrei proprio averle ;) ciao bellissime

    RispondiElimina
  7. La lasagna agli asparagi e' forse la mia preferita in assoluto...

    RispondiElimina
  8. Delicata! Sto rubando tutto ciò che è asparago...quindi...presa! Ciao e grazie

    RispondiElimina
  9. Ottima e stupende le foto, il piatto utilizzato ... tutto raffinatissimo brava

    RispondiElimina
  10. That is definitely a tempting plate of lasagna...so perfect for the start of Spring with the asparagus. Delicious :D

    RispondiElimina
  11. E' una ricetta splendida. Forse non sarebbe nemmeno primavera senza una ricetta così ... Manu

    RispondiElimina
  12. fantastiche ste' lasagne le provo subito!

    RispondiElimina
  13. tempo di asparagi!!!una lasagna mica male come primo piatto sicuramente più leggera della lasagna .
    ciao

    RispondiElimina
  14. Gnam... ho giusto degli asparagi in frigo...chissà, magari domani...:)
    Buona serata, Vale

    RispondiElimina
  15. che bontà queste lasagne, da provare al più presto!

    RispondiElimina
  16. Ciao Barbara, che bella scoperta il tuo blog! Mi paiciono tanto le lasagne, mai mangiate con gli asparagi..è una gustosa versione molto di stagione.

    RispondiElimina
  17. Che bella ricettina, io a parte di risotto e frittata non so cosa fare più con asparagi... ci provo sicuramente!

    Irina

    RispondiElimina
  18. Ammazza che buone! E che belle oltretutto! Grande Barbara! ;-D

    RispondiElimina
  19. Barbara l'altro giorno ho preparato anch'io delle lasagne con gli asparagi (selvatici però) e per addolcire l'amaro dell'erba ho inserito tra un foglio e l'altro di pastafette sottili di mortadella (una goduria)

    RispondiElimina
  20. Bell'idea il frullo con ricotta! Copierò!

    RispondiElimina
  21. buonissima ricetta, grazie per la visita e buona serata

    RispondiElimina
  22. che delizia per il palato! complimenti! :)

    RispondiElimina
  23. Che bontà! Ho giusto delle lasagne in frigo: mi hai dato l'ispirazione per una bella porzione di lasagna :) Chissà, magari poi riuscirò a trarre spunto da altre tue ricette ;)

    Ti seguo su Blogger, così magari trovo consigli su come migliorare la mia cucina :)

    Ti lascio anche il mio link, magari ti unisci ai pochi che ci sono, ma mi farebbe piacere :)

    http://poesiedelacuisine.blogspot.com/

    RispondiElimina
  24. che meraviglia le devo fare assolutamente!

    RispondiElimina

E tu, cosa ne pensi?

.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pubblicità

Qui