Pasta fatta in casa: lasagne con la zucca

Cucinato da Barbara
Ho messo da parte la zucca delica ricevuta la scorsa settimana nella cassetta settimanale dell'Azienda Feresin e per la realizzazione di queste deliziose lasagne ho utilizzato anche la varietà butternut, che invece era nella cassetta di questa settimana, risultato? Una lasagna spettacolare!



Per realizzarla vi occorreranno: 1 zucca delica, 1 zucca butternut, abbondante parmigiano grattugiato, 500g di provola affumicata tagliata a dadolata e:

Per la sfoglia: 400g farina di semola (e ancora un po' all'occorrenza), 4 uova, sale.

Per la besciamella: 50g di burro, 50g di farina, 700ml latte, sale, noce moscata.

La preparazione più lunga, ma anche più semplice è quella della zucca arrosto, partiamo da quella! Come vedrete dalla lista degli ingredienti ho utilizzato due tipologie di zucca, la zucca delica è stata semplicemente tagliata a metà, messa a cuocere su carta forno a 160°C per 50', quindi svuotata con il cucchiaio e messa da parte; la zucca butternut è stata invece sbucciata, tagliata a fettine e messa a cuocere insieme alla delica, ma sulla griglia del forno, per un tempo inferiore.

Passiamo quindi a preparare la sfoglia di pasta. Mettere la farina all’interno di una grossa ciotola, formando con le dita una cavità centrale simile a un cratere. Spolverizzala tutt’intorno con un po’ di sale e sgusciare al centro le uova. Sbattere leggermente le uova con una forchetta solo quanto basta per mescolare tuorli con albumi; poi iniziare ad inserire un po’ di farina presa dai bordi del cratere. Continuare a incorporare la farina nelle uova, prendendola dalle pareti della fontana, poi cominciare  a intridere gli ingredienti con le dita. Dapprima la pasta si presenterà un po’ granulosa. Continua a lavorare gli ingredienti con le dita fino a quando avrai raccolto tutta la farina e sarà tutta incorporata alle uova. Trasferire quindi l’impasto, che comincerà a prendere consistenza, sulla spianatoia e lavorarlo a piene mani, tirandolo avanti e indietro e sbattendolo sulla spianatoia sempre ben infarinata. Formare un panetto e fallo riposare per venti minuti, coperto.

Riprendere quindi il panetto e stenderlo sulla spianatoia sempre ben infarinata facendo scorrere il matterello in tutte le direzioni.

Tagliare quindi dei pezzi di pasta e passarli attraverso la macchina per stenderla, formando dei rettangoli di pasta. Non importa che siano tutti uguali, la teglia è abbastanza grande da doverne utilizzare di diverse dimensioni! A mano a mano che si preparano i rettangoli metterli su dei canovacci, ad evitare che si attacchino tra loro.

Cuocere i rettangoli di pasta un po' alla volta, in acqua bollente salata per 2-3 minuti, scolarli in una bacinella con acqua fredda e ghiaccio e metterli ad asciugare su dei canovacci.

Ultima preparazione quella della besciamella: la quantità di latte maggiore consentirà di avere una besciamella abbastanza morbida. Riscaldare il latte. In altra pentolina mettere il burro, farlo sciogliere e unire la farina. Far cuocere per un minuto e versare il latte caldo. Cuocere per alcuni minuti, aggiungendo sale e fuori dal fuoco unire la polpa della zucca delica.

Con tutti gli ingredienti realizzati, siamo finalmente pronti per la fase finale, la cottura delle lasagne!
Imburrare una pirofila o una lasagnera. Disporre quindi uno strato di lasagne, a seguire qualche cucchiaio di besciamella alla crema di zucca, fettine di provola affumicata, fettine di zucca grigliate ed abbondante parmigiano. Continuare fino ad esaurire le lasagne e cuocere in forno caldo a 180°C per 35-40'. Far risposare una decina di minuti e gustare questa bontà!

13 commenti:

  1. Che prelibatezza, questa tua ricetta la proverò di sicuro durante le festività natalizie avendo più tempo a disposizione =)

    RispondiElimina
  2. Mai fatta la lasagna con la zucca e pensare che cercavo delle ricette l'altro giorno grazie lo farò sicuramente

    RispondiElimina
  3. Non le ho mai provate così, mi ispirano tantissimo ;) è una valida alternativa

    RispondiElimina
  4. Non le ho mai provate, sono sicuramente ottime. Quindi proverò a farle, grazie per la ricetta

    RispondiElimina
  5. Amo la zucca, questa ricetta mi è nuova devo provarla

    RispondiElimina
  6. Un piatto davvero squisito, voglio provare a ricreare questa magnifica ricetta ^^

    RispondiElimina
  7. Ultimmaente mangio zucca come se fosse l'unico alimento rimasto sulla terra, tra un po' diventerò arancione e la ricetta è interessante anche se non la proverò perchè non mangio formaggi. La girerò a mia mamma però perchè le piace sperimentare nuove idee per fare le lasagne in modo diverso.

    RispondiElimina
  8. In casa amiamo la zucca, mi hai dato un'ottima ricetta da sperimentare durante le vacanze di Natale , ideale per qualche cena un piatto nuovo e originale!

    RispondiElimina
  9. stavo proprio cercando una ricetta golosa e diversa dalle solite per il pranzo di natale, proverò questa tua variante di lasagna

    RispondiElimina
  10. Con la zucca ho sempre e solo mangiato dei tortelli ripieni, e mi piacciono molto. Questa lasagna la proverò sicuramente.

    RispondiElimina
  11. Mia suocera mi ha fatto conoscere questa varietà di ricetta e me ne sono innamorata al primo boccone..

    RispondiElimina
  12. Non ho mai preparato le lasagne in questo modo, mi hai incuriosita sai?

    RispondiElimina
  13. Questo primo piatto sostanzioso e godurioso mi ispira davvero tanto un po' perchè mi piace la zucca ma anche perchè ha un bellissimo aspetto.

    RispondiElimina

Questo form raccoglierà il tuo nome (se commenti con un account Blogger pubblica il link al tuo profilo) e il contenuto del messaggio, così che noi possiamo tenere traccia dei commenti postati sul nostro sito web. Per maggiori informazioni controlla la nostra privacy policy, dove troverai info su dove, come e perché noi conserviamo questi dati.

.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
...