La minestra di riso con la verza

Cucinato da Barbara
Con i primi freddi questo gustoso e caldo primo piatto è l'ideale! Provatelo, è davvero veloce da realizzare!


Per realizzarla vi occorrerà una piccola verza, 300g di riso carnaroli, brodo vegetale, 1 cipolla bianca, olio extravergine d'oliva.
Sfogliate la verza e, dopo aver tolto la costola centrale, riducetela a listarelle.
Dorate una cipolla sminuzzata in poco olio extravergine, unite la verza e fatela cuocere per pochi minuti, unite quindi un po' di brodo vegetale e continuate la cottura per 10'.
Unite quindi il riso, fatelo tostare, poi portate a cottura con altro brodo veg3tale.
Servite, se lo gradite, spolverando di parmigiano o pecorino grattugiato.

Nella mia cucina:
Grattugia Microplane®
Pentole Risolì
26 Commenti
Tweets
Commenti facebook

26 commenti:

  1. Buonissima!!
    Pure io la faccio spesso!
    Buona settimana

    RispondiElimina
  2. che buona!
    Vorrei invitarti al mio contest che inizia oggi:
    http://dolcementeinventando.blogspot.it/2012/11/la-mia-ricetta-gioiello-il-mio-primo.html
    Spero che parteciperai!!!!
    Ale

    RispondiElimina
  3. Questo è uno dei miei piatti preferiti barbara e ormai si va di verza e cavolfiore per dei meravigliosi confort food!!baci,Imma

    RispondiElimina
  4. Buonissima, la verza mi piace un sacco!
    Buona giornata! Roberta

    RispondiElimina
  5. buonissima!! davvero un piatto che ricorda il calore di casa!
    felice settimana :*

    RispondiElimina
  6. Buona! Noi qui usiamo metterci anche un poco di lardo o pancetta, tanto per energizzare le gelide serate invernali :)

    RispondiElimina
  7. Per i primi freddi, una mistra così ci sta benissimo. Compliment.

    RispondiElimina
  8. Ottima idea, la proverò sicuramente!!
    Grazie!

    RispondiElimina
  9. Accipicchia che buona questa minestra! ci ricorda molto quelle che ci preparava nostra nonna! sà di casa e di tradizione! e poi è pure un piatto completo ma non pesante!
    un bacione

    RispondiElimina
  10. buonissima! mi piace il profumo che prende la verza in cottura, un abbraccio

    RispondiElimina
  11. Non uso molto la verza anche se mi piace un sacco! un buon modo per cominciare!

    RispondiElimina
  12. mi piace la verza, la farò! Un bacione...

    RispondiElimina
  13. Buoooono! Adoro il risotto con la verza...è la mia coccola invernale preferita.

    RispondiElimina
  14. ;-) quest'anno nell'orto abbiamo non solo i cavoli ma anche le verze e appena faranno la 'palla' proverò la tua ricetta ..ne avevo in mente una simile con le patate :-)

    ciao bella un abbraccio forte!!

    :-*

    Pippi

    RispondiElimina
  15. Piatto che adoro e che non vedo l'ora di preparare!!!!
    Felice serata!!!

    RispondiElimina
  16. Barbara, ne mangerei subito un piatto!!
    Complimenti!

    RispondiElimina
  17. Che bella minestra "coccolosa". Perfetta per questi primi freddi.
    Piacere di averti conosciuta, il tuo blog é meraviglioso. A presto! Elle

    RispondiElimina
  18. eh sì con l'arrivo dei primi freddi questa minestra super energetica ci voleva!

    RispondiElimina
  19. bravaaaaaaa....mi complimento per il tuo blog... stupendo se ti va di diventare mio follower avrei grande onore... se ti va fa un salto ai miei blog http://ragazzocomune.blogspot.it/ http://scrivimidamore.blogspot.it/

    RispondiElimina
  20. Che bello, mi piace quando nei blog iniziano ad apparire ricette con verza e cavoli, queste belle ricette coccolose, perché significa che è arrivato l'inverno! E io adoro l'inverno! Cioè, adoro stare al calduccio dentro casa, sotto una coperta, magari mangiandomi cucchiaiate di questa stupenda minestra! =)

    RispondiElimina
  21. Una minestra che scalda il corpo e l'anima, brava!!!

    RispondiElimina
  22. Quanto mi piace!!! Io ci metto pure un qualche dadino di pancetta e le scorzette di formaggio!! :-))

    RispondiElimina
  23. Che bontà con la verza..
    Hai ragione è il periodo ideale.
    Notte!!
    Inco

    RispondiElimina
  24. Il bello dell'inverno sono proprio queste minestre! Buonissima!!

    RispondiElimina
  25. Se ci fosse mia mamma ti direbbe: ma un pezzetto di cannella non ce lo metti?.
    E' l'unica ad avere questa mania? :O

    RispondiElimina

E tu, cosa ne pensi?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...