Crema di cavolfiori e scaglie di Asiago stravecchio

Cucinato da Barbara
Una piacevolezza invernale da gustare quando il clima è particolarmente rigido!

Cavolfiore 200/300g, 1 porro, 1 cipolla, 1 gambo di sedano, 1 foglia di alloro, sale, olio extravergine d’oliva, 100g asiago stravecchio DOP, pepe.


Per preparare il brodo di base mettere in una pentola la cipolla pelata, il sedano, la carota e la foglia di alloro lavati in circa 2 litri di acqua fredda e portare ad ebollizione il brodo con un poco di sale grosso, a questo punto abbassare la fiamma a lenta ebollizione e cuocere per un’ora scarsa.

Mondare il cavolfiore, pelarne il gambo, tagliarlo a cubetti e dividere le cimette.

Pelare il porro, tagliarlo a cubetti e rosolarlo nella pentola con un filo di olio, pizzico di sale aggiungendo poca acqua durante la cottura se necessario. Quando il porro è ben morbido e saporito aggiungere il cavolfiore e del brodo (e/o del latte) fino quasi a coprirlo, sale, e cucinare fino a che il cavolfiore è morbido. Quando è pronto frullarlo o passarlo nel passa-verdure, aggiustare di sale, filo di olio e finire con scaglie di formaggio Asiago stravecchio e pepe.

13 commenti:

  1. Deve essere una bontà questa crema!!
    Ciao e buona settimana!

    RispondiElimina
  2. Cosa vedo qui!!! amo il cavolfiore.. e questa crema con il MOntasio mi stuzzica! baci e buon lunedì :-)

    RispondiElimina
  3. quanto mi piace questa ricetta!!! bravissima

    RispondiElimina
  4. Delicata e gustosissima, brava! Buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  5. una cremina adatta al freddo invernale!

    RispondiElimina
  6. Buono il cavolfiore! E fa anche tanto bene! Bravisima!

    RispondiElimina
  7. ADORO questa ricetta!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  8. non ho mai provato il montasio (ahimè), ma i cavolfiori ultimamente ci son sempre stati a casa...rimedio il formaggione e mi applico subito ^.^

    RispondiElimina
  9. Ottima davvero questa crema!!!!

    RispondiElimina
  10. Dev'essere buonissima questa crema, quasi quasi la faccio con un cavolo romano che ho in frigor e con scaglie di Casera... Grazie!!

    RispondiElimina
  11. Mmmmm mi piace molto tesoro mi ispira davvero tanto....si deve provare assolutamente!!!bacioni,imma

    RispondiElimina
  12. Mi ispira moltissimo questa ricetta ed è delizioso anche il sottopiatto!

    RispondiElimina
  13. Ottima la proverò ,xchè mi sembra gustosissima.....

    RispondiElimina

Questo form raccoglierà il tuo nome (se commenti con un account Blogger pubblica il link al tuo profilo) e il contenuto del messaggio, così che noi possiamo tenere traccia dei commenti postati sul nostro sito web. Per maggiori informazioni controlla la nostra privacy policy, dove troverai info su dove, come e perché noi conserviamo questi dati.

.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
...