Pasta al sugo di papaccelle

Cucinato da Barbara
Mi sono avanzate un po' di papaccelle da quelle che come ogni autunno metto sott'aceto per gustarle in inverno e l'idea di farci un sugo non è stata per niente malsana: l'estate è tornata d'imperio sulla nostra tavola!


Per realizzare questo delizioso sugo vi occorreranno:
320g di pasta corta
4 papaccelle, private del torsolo e dei semi,
400g di pezzettoni di pomodoro o polpa
uno spicchio di aglio
2 filetti di acciuga dissalati
un cucchiaio di capperi dissalati
olio extravergine d'oliva
sale pepe
basilico

In una grande padella far scaldare l’olio, aggiungere i filetti di acciuga e lo spicchio di aglio schiacciato, che, una volta dorato, andrà eliminato.
Unire quindi le papaccelle ridotte in quadretti e i pezzettini di pomodoro. Aggiungere quindi i capperi e assaggiare per valutare la necessità di salare, portare quindi a cottura.
Cuocere la pasta e condirla con l’intingolo, unendo da ultimo qualche fogliolina di basilico.

*** Novità del blog: le informazioni nutrizionali ***

1 commento:

Questo form raccoglierà il tuo nome (se commenti con l'account Blogger o Google+ pubblica il link al tuo profilo) e il contenuto del messaggio così che noi possiamo tenere traccia dei commenti postati sul nostro sito web. Per maggiori informazioni controlla la nostra privacy policy, dove troverai info su dove, come e perché noi conserviamo i tuoi dati.

.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pubblicità

...