Braciole con i peperoni

Cucinato da Barbara
Quando non è la stagione dei peperoni, utilizzo, come in questo caso, la versione campana dei peperoni sott’aceto: si chiamano papaccelle (e sono un presidio Slow Food), ma anche pepaine, pepaccelle o chiochiere… si tratta comunque di una varietà di piccoli peperoni tondi, costoluti e dal colore deciso che alla fine dell’estate vengono messi in una soluzione composta da un buon aceto di vino rosso e acqua, oltre a qualche spicchio d’aglio e qualche rametto di menta selvatica. Dopo circa due mesi si possono utilizzare i prodotti saltati in padella o al forno, farciti con il classico ripieno di tonno, olive, mollica di pane o tal quali nell’insalata di rinforzo. Se non riuscite a trovarle utilizzate per realizzare la ricetta falde di peperone sott’aceto.




Per preparare questo secondo piatto vi occorreranno:
2 braciole di maiale (o salsicce se le preferite)
4 papaccelle
aglio
olio extravergine d'oliva
sale

Sgocciolate le papaccelle dal liquido di conservazione e provvedete a spezzettarle a mano in varie falde.
Riscaldate dell'olio extravergine d'oliva e fate rosolare per alcuni istanti degli spicchi d'aglio schiacciati. Unite le pappaccelle e a fuoco basso fatele cuocere. Quando si saranno ammorbidite unite le braciole, salate e portate a cottura.
Completate con foglioline di origano fresco o maggiorana e servite!

8 commenti:

  1. Non avevo mai pensato a usare la versione campana dei peperoni sott’aceto ( e sono napoletana!) , aspetto sempre la stagione dei peperoni a saperlo... poi adoro le pepaccelle! Non ho mai provato con le salsicce! Grazie davvero mi copio la tua ricetta e la provo al più presto! ciao :)

    RispondiElimina
  2. questa tua ricetta delle braciole con i peperoni è davvero molto squisita. Visto che mio marito va ghiotto per i peperoni, quasi quasi glielo preparato appena posso. Grazie mille

    RispondiElimina
  3. Credo di aver cucinato le braciole accostandole ad ogni verdura possibile, ma con i peperoni mi manca proprio! L'idea è stuzzicante, e poi è una di quelle preparazioni veloci e facili. che dirti, ottimo,suggerimento culinario anche stavolta. grazie!

    RispondiElimina
  4. dove ci sono peperoni arrivo io, una ricetta super golosa ma anche dagli allegri colori

    RispondiElimina
  5. hanno un aspetto favoloso queste braciole..io poi adoro i peperoni...li metterei ovunque

    RispondiElimina
  6. i peperoni....mi piacciono tanto ma ho difficoltà a sbarazzarmi della loro compagnia! ... A presto :-)

    RispondiElimina
  7. i peperoni....mi piacciono tanto ma ho difficoltà a sbarazzarmi della loro compagnia! ... A presto :-)

    RispondiElimina
  8. Preparo spesso le braciole di maiale con le patate o con i funghi, ma la versione con peperoni non l'ho mai fatta. Prenderò esempio dalla tua ricetta, dalle mie parti le papaccelle sott'aceto si trovano abbastanza facilmente e piacciono molto in famiglia.

    RispondiElimina

E tu, cosa ne pensi?

.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pubblicità

Qui