Mini savarin con cipolla

Cucinato da Barbara
Se avete provato la ricetta della ciambella dolce con lo yogurt, sappiate che questi sono il suo equivalente.. salato!

Savarin con cipolla
Partendo sempre da un vasetto di yogurt intero naturale da 125, a questo andranno aggiunte 3 uova, tre vasetti di farina, 1 vasetto di olio extravergine d'oliva, 3 cipolle rosse tritate ed appassite in padella con poco olio, 3 cucchiai di formaggio grattugiato, 1 bustina di lievito per torte salate, sale e pepe, panna acida per la farcitura.

Realizzare questa ricette è davvero semplice: montate con una frusta elettrica (io ho utilizzato il frullatore ad immersione frullatore 3 in 1 Desire della Russell Hobbs) in una terrina le uova con lo yogurt, unite la farina precedentemente setacciata con il lievito ed il sale, il formaggio grattugiato, l'olio a fine e completate unendo le cipolle stufate.
Versate il tutto negli stampini in silicone e cuocete in forno caldo a 180°C per 15' o poco più (dipende dalla grandezza dello stampino).
Una volta freddi decorate con un ciuffo di panna acida.

13 commenti:

  1. Carinissimi e golosi tesoro, una bella proposta!! Un bacione

    RispondiElimina
  2. Belli e anche molto buoni questi piccoli bocconcini!!
    Buona settimana!

    RispondiElimina
  3. Eleganti e buonissimi, immagino!
    Alla prossima

    RispondiElimina
  4. Molto carina questa ricetta, Barbara, e le declinazioni mi sembrano infinite quanto gli ingredienti del ripieno. Bellissima idea.

    RispondiElimina
  5. una proposta facile e gustosa complimenti...ti copio la ricetta!

    RispondiElimina
  6. che bellissima idea complimenti, non ho mai provato a fare i mini savarin, ti rubo la ricetta

    RispondiElimina
  7. Che sfiziosi! Questi sono ottimi da servire nei giorni di festa per accompagnare l'aperitivo. Li proverò. ^__^

    RispondiElimina
  8. un finger food davvero molto invitate..grazie per il suggerimento che userò in questi giorni di festa! complimenti

    RispondiElimina
  9. che bella idea!!! bella idea per le feste...la provo

    RispondiElimina
  10. CHE BONTà! PROVERò A RIFARLI PER LA VIGILIA DI NATALE, UN OTTIMO ANTIPASTO CHE PIACERA' A TUTTI

    RispondiElimina
  11. da mangiare anche con gli occhi! troppo belli e chissà che squisitezza....bravissima come sempre!

    RispondiElimina
  12. hanno un aspetto assolutamente delizioso, ma così piccoli sono pericolosi: uno tira l'altro!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  13. ma che buoni a me piacciono tantissimo!

    RispondiElimina

E tu, cosa ne pensi?

.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...