La confettura di pere

Cucinato da Barbara
Altra ricetta dal fortunatissimo libro "Fatto in casa". Tutt'altro che banale, anche se decisamente tradizionale, qualche goccio di grappa dona a questa confettura un sapore inusitato, ottima se consumata come una normale conserva  dolce, offre il meglio di se abbinata a formaggi stagionati e dal gusto deciso, come il pecorino stagionato.

                                                                                                    

Per realizzarla vi occorreranno: 1kg di pere williams, 600g di zucchero, 1 limone non trattato, 1 stecca di cannella, grappa.
Sbucciate le pere e detorsolate le pere, tagliatele a pezzi e mettetele in un tegame con la scorza del limone lavata, asciugata e tritata, il succo del limone, un bicchiere scarso d'acqua, aggiungendo la cannella e fancendo cuocere a fuoco basso. Dopo circa dieci minuti aggiungere lo zucchero, mescolare accuratamente e portare a cottura.
Quando le pere saranno tenere, eliminate la canella e passate il tutto al Passafino Ipac che oltre a rendere vellutate le vostre confetture, marmellate e conserve, è ottimo per setacciare la farina!
Riportate sul fuoco e mescolate di continuo facendo cuocere lentamente fino ad ottenere un composto omogeneo e trasparente. Spegnete il fuoco, bagnate con na spruzzata di grappa, mescolate ancora il tutto ed invasate, chiudendo ermeticamente i barattoli.

46 commenti:

  1. buona la confettura di pere, ne abbiamo postata una anche noi, proveremo anche la tua,a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, vengo a dare un'occhiata alla vostra: buon fine settimana!

      Elimina
  2. Delicatissima questa confettura tesoro prendo subito nota io adoro l pere e la confettura nn si trova con facilità quindi proverò la tua ricetta perfetta!!baci,Imma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Imma, se la provi fammi sapere!

      Elimina
  3. La preparo anche io!!!!Voglio provare anche la tua ricetta perchè la trovo davvero duttile!!Bravissima, un bacio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Yrma, questa l'ho trovata davvero particolare, veramente da provare! Buon fine settimana!

      Elimina
  4. le pere sono deliziose da fare come confettura, brava, buon w.e.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elena, grazie e buon fine settimana anche a te!

      Elimina
  5. Con le pere.. non l'ho mai assaggiata!! che bella che sembra su quella fetta di pane!! baci e buon w.e. .-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Claudia e buon fine settinana anche a te!

      Elimina
  6. con il liquore dentro??chissà che sapore ha...molto più deciso secondo me

    RispondiElimina
  7. Fare la confettura in casa mi regala delle grandi soddisfazioni...brava Barbara...troppo bello il nome del blog :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verissimo Anna, grande soddisfazione! E grazie per i complimenti al blog!!

      Elimina
  8. Buona questa confettura! e sono sicura che la grappa aggiunge quel tocco in più!

    RispondiElimina
  9. non ho mai fatto la marmellata di pere, sembra ottima e poi a me piace molto abbinare le marmellate con i formaggi :-P
    brava.
    buon w.e.

    RispondiElimina
  10. complimenti dalla foto sembra deliziosa :)

    RispondiElimina
  11. è una delle poche marmellate che non ho mai fatto, chissà perchè...si presenta davvero benissimo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Urge... porvi rimedio Geillis!! Se la provi, fammi sapere!

      Elimina
  12. Perfetta per la colazione, ma anche per farcire una bella torta secca.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bell'idea accompagnarla ad una torta secca!!

      Elimina
  13. Buonissima,mi piace molto specialmente per farcire delle crostate, brava!Ciao

    RispondiElimina
  14. sai che non ho mai fatto la confettura di pere?ma mi intriga parecchio...poi con la grappa ha un tocco del mio bellissimo veneto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero Erika la grappa gli da... quel tocco in più!

      Elimina
  15. Quando ho letto il post mi è sorto un dubbio: ma io ho mai assaggiato della confettura o della marmellata di pere?
    Silenzio imbarazzante.
    Rimedierò al più presto prendendo spunto dalla tua ricetta. La grappa mi stuzzica... =)

    RispondiElimina
  16. Da provare sicuramente...
    Da oggi ti seguo, se ti va, passa anche tu a trovarmi

    RispondiElimina
  17. questa si che mi attizza...
    brava brava, idea rubacchiata!
    buonanotte

    RispondiElimina
  18. Adoro le confertture fatte in casa!!!!
    Le pere poi son deliziose!!!!

    RispondiElimina
  19. le pere mi piacciono molto ma non ho mai pensato di farne una confettura, grazie per la splendida idea!

    RispondiElimina
  20. Ottima idea la tua confettura di pere. buona serata Daniela.

    RispondiElimina
  21. Buona la confettura di pere....,l'ho provata in un ristorante sul del formaggio ....Ciaoooooooooo

    RispondiElimina
  22. Ottima questa confettura, una ricetta da conservare! :)

    RispondiElimina
  23. mmmm questa é proprio da salvare visto che adoroooo le pere!!!!

    RispondiElimina
  24. Quest'anno ci provo anch' io,, le mie prime conserve ;)

    RispondiElimina
  25. hmmmm mi fa venire proprio l'acquilino in bocca.. :-)

    RispondiElimina
  26. Deliziosa la tua confettura di pere, ha un aspetto e un colore molto invitante. Buona giornata Daniela.

    RispondiElimina
  27. buona! io la faccio con il rhum! un abbraccio!

    RispondiElimina
  28. con la grappa...molto interessante!

    RispondiElimina
  29. Che bella questa confettura...e chissà quanto sarà buona ! Voglio provarci anche io...sai che non l'ho mai vista in giro ? Un bacione Roby ! :-)

    RispondiElimina
  30. ciao…alla ricerca di marmellata ho trovato la tua…che splendida consistenza. Scusa ma lo zucchero quando lo aggiungi..non lo leggo nei passaggi. Grazie

    RispondiElimina
  31. Ciao Lady e grazie per aver notato l'errore: lo zucchero va insieme agli altri ingredienti, ho modificato il testo in questo senso!

    RispondiElimina
  32. Grazie...visto che non ho il passimo posso usare il minipimer?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sconsiglio il minipimer, incorpora aria non necessaria. Puoi utilizzare un comune passaverdura o comunque lasciare la marmellata così come viene, è comunque ottima!

      Elimina
    2. urca, non sapevo. allora niente. grazie

      Elimina

E tu, cosa ne pensi?

.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...