Tagliatelle alle capesante

Cucinato da Barbara
Ricette davvero semplice e gustosissima, della Scuola Alberghiera di Aviano!
Calcolate circa 100g di tagliatelle fresche a persona, 100g di pomodori, 4 capesante, vino bianco, aglio, alloro, sale e pepe

 Padella wok Le Creuset -  Tovaglia e accessori tavola Egon Von Furstenberg

Lavate e spazzolate le capesante, raccoglietele in una padella sul fuoco, spruzzatele con il vino e coprite. Quando tutte le valve si saranno aperte, prelevate i molluschi e teneteli da parte.
Tagliate a cubetti i pomodori freschi, metteteli in una padella capiente con l’olio, l’aglio, l’alloro, i molluschi e fate cuocere per 5-8 minuti a fuoco lento, salando a fine cottura.
Lessate le tagliatelle in acqua bollente salata, scolatele e versatele nella padella con il sugo alle capesante, facendo insaporire per alcuni minuti. Condite con pepe e servite.

25 commenti:

  1. Squisitissime! E anche raffinate. Buona settimana, baci

    RispondiElimina
  2. quanto mi piacciono le capesanti! mi sembra già di poterle gustare!

    RispondiElimina
  3. bellissimo piatto,deve essere altrettanto molto buono.
    Buon inizio di settimana

    RispondiElimina
  4. mmmmmm questa la devo proprio prvare mi stuzzica da morireeeeeeeeee!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
  5. ottime le tagliatelle con le capesante!!! che brava.. baci :-)

    RispondiElimina
  6. Non amo questo genere di piatti, ma sono sicura che in casa non solo sarebbe apprezzato, ma andrebbe via alla velocità della luce.. lo so, il problema sono io :)

    RispondiElimina
  7. buonissime e molto chic!!! ;)

    RispondiElimina
  8. Deve essere di una bontà super, brava!

    RispondiElimina
  9. Mi sembra una ricetta veloce e deliziosa! Mi piacerebbe molto provarla...

    RispondiElimina
  10. buone le capesante, buone, buone, buone! in una pasta non le ho mai assaggiate, ma mi fido ciecamente della tua ricetta! e poi, col pomodoro... una delizia! a presto :)

    RispondiElimina
  11. Che meraviglia! E pensare che io le capesante le mangiavo solo al forno col pangrattato. ..che spreco! Questa sì che è una gran ricetta! Complimenti!

    RispondiElimina
  12. Ciao Barbara. Sarà anche semplice, ma credimi se ti dico che si mangia tranquillamente ad occhio, solo guardandola !! Devo assolutamente fare un primo con le capesante !!!! manu

    RispondiElimina
  13. Io adoro le capesante in tutta la loro raffinatezza ad eleganza e questo piatto sembra fatto apposta per esaltare la loro bellezza e sicuramente e il loro sapore Complimenti.

    RispondiElimina
  14. Ciao Barbara, è da un po' che non passo a trovarti e ho fatto un bel giretto qua da te; complimenti cara, ho visto tante ricettine interessanti e ghiotte, sei proprio bravissima!!!!! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  15. mmm mmmmm molto buone!il tuo micio è tigrato come il mio e pure lui ama mettere le zampette sul pc!

    RispondiElimina
  16. che buona davvero appetitosa..
    baci

    RispondiElimina
  17. Queste tagliatelle sono spettacolari, poi io adoro le capesante cucinate in tutti i modi! CIAO SILVIA

    RispondiElimina
  18. mamma che bontà
    immagino il gusto ...divino
    un bacione

    RispondiElimina
  19. che ricetta chic, me la conservo per le feste di natale, sono pazza per le capesante!

    RispondiElimina
  20. che buone!! Fantastiche le tagliatelle con le capesante. Buona giornata Daniela.

    RispondiElimina
  21. le ho mangiate in un ristorante e sono deliziose, ma ero sempre dubbiosa nel farle a casa perchè non sapevo il procedimento esatto...ora posso provare, mitica!!

    RispondiElimina
  22. ricetta annotata, le capesante le faccio sempre e solo gratinate, è ora di cambiare per me. un bacione

    RispondiElimina
  23. adoro le cappesante, grazie della ricetta le faccio al più presto sono una vera golosa ma non le ho mai maneggiate in casa. ottime! baci mony

    RispondiElimina

E tu, cosa ne pensi?

.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...