Risotto all'ortica

Cucinato da Barbara
Un risotto dal sapore primaverile, l'idea di mantecarlo con burro e provolone dolce è venuta dalla rivista La Cucina Italiana, davvero azzeccatissima!


Per realizzare questo risotto all'ortica vi occorreranno:

320g riso carnaroli
200g germogli di ortica
2 cucchiai di prezzemolo tritato
2 scalogni freschi
100g di provolone dolce
40g burro
olio extravergine d'oliva
1 bicchiere scarso di vino bianco secco
brodo vegetale e sale

Per prima cosa, dopo aver accuratamente lavato l'ortica e aver conservato solo le foglie più tenere, andrà sbollentata per 30'' in acqua bollente salata e subito immersa in una ciotola con del ghiaccio, per fermare la cottura e conservare il colore.

Poi l'ortica così trattata andrà frullata, sempre insieme a qualche cubetto di ghiaccio, conservando poi la crema che si sarà ottenuta.

Preparare quindi un soffritto con l'olio, lo scalogno affettato sottilmente ed il prezzemolo. Quando lo scalogno sarà imbiondito, si aggiungerà il vino bianco ed una volta ben sfumato il riso. Fatto tostare adeguatamente il riso si continua la cottura versando il brodo vegetale bollente. A metà cottura si unisce la gran parte della purea di ortica, continuando ad aggiungere brodo fino a cottura ultimata.



Fuori dal fuoco mantecare con il burro ed il provolone dolce e servire allungando un po' la salsa rimasta con dell'olio extravergine d'oliva per la decorazione.




5 commenti:

  1. Fantastico!!
    Ricordi della mia infanzia.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Buonissimo! Anche mia madre lo fa spesso.

    RispondiElimina
  3. Mi ero dimenticata delle ortiche! In giro per i campi e poi a cucinare. Buona idea!

    RispondiElimina
  4. Ciao non ho mai mangiato questo risotto ma non escludo di farlo ben presto visto il tuo bel piatto!

    RispondiElimina

E tu, cosa ne pensi?

.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pubblicità

Qui