Vellutata di fave e finocchi

Cucinato da Barbara
Un primo piatto che porta in tavola la primavera, la deliziosa vellutata di fave e finocchi dello Chef Danilo Cortellini.


Per realizzare questa vellutata di fave e finocchi vi occorreranno:
1 finocchio piuttosto grande
300g di fave pesate già pulite
1 cipolla bianca
finocchietto selvatico
Sale, pepe, olio extravergine d'oliva.

Si comincia con il tritate la cipolla e farla imbiondire con poco olio in una casseruola; quando sarà ben stufata si aggiunge il finocchio a tocchetti e si lascia cuocere per 15' con il coperchio.
Separatamente si bollono le fave in acqua bollente salata per pochi minuti. Una volta scolate le fave, ne verranno conservate alcune per decorare il piatto ed il resto verranno aggiunte al finocchio.
Passare tutto al mixer e poi al setaccio, per ottenere una vellutata liscia ed uniforme. 
Versare la vellutata nel piatto, decorare con le fave tenute da parte, con un po' di finocchietto ed un filo d'olio extravergine d'oliva e servire.

8 commenti:

  1. Fantastico abbinamento.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Buone le faveeeeeeeeeeeee!!!
    A me piacciono tantissimo preparate in tutti i modi del mondo, eppure non le ho mai mangiate in vellutate, è incredibile...grazie a te vedrò di sopperire :-D

    RispondiElimina
  3. ciao carissima, davvero molto interessante questo piatto che hai preparato personalmente non mi piace molto la vellutata di fave e finocchi.
    Baci Ily

    RispondiElimina
  4. la vellutata di piselli la preparo spesso anche io in primavera ma non ho mai provato ad unire i finocchi, bella idea!

    RispondiElimina
  5. Non impazzisco per le fave ma la tua vellutata è così cremosa ed invitante che l'assaggerei volentieri. Inoltre è davvero ottima per una dieta detox in vista dell'estate!

    RispondiElimina
  6. sembra davvero ottima questa ricetta voglio provarla, complimenti!

    RispondiElimina
  7. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  8. Complimenti una fantastica ricetta!! http://blog.giallozafferano.it/incucinaconmire/

    RispondiElimina

E tu, cosa ne pensi?

.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pubblicità

Qui