Palacinche con salsa di fragole

Cucinato da Barbara
Le palacinche sono frittatine un po’ più spesse delle crêpes: il loro nome potrebbe derivare secondo alcuni dall’ungherese palacsinta, mentre secondo altri l’origine sarebbe più antica, in quanto la parola scaturirebbe dal latino placentula, poi divenuta palacinka in Croazia, per giungere infine a Trieste, italianizzandosi in palacinca.


Per l’impasto: 4 uova, 200g farina 00, 400 ml latte intero, 8 ml di rum o altro liquore (visto il periodo ho optato per il limoncello), burro per cuocere
Per il ripieno: 500g fragole, 5 cucchiai succo di limone, zucchero secondo gusto e alcune fragole per la decorazione
Amalgamare le uova, la farina, il latte e il limoncello, mescolando  fino ad ottenere un composto omogeneo.
Scaldare una padella antiaderente, versare una noce di burro per non far attaccare l’impasto ed unire un mestolo di composto. Far cuocere a fuoco basso e quando la palacinca è dorata da un lato, girarla con una paletta e farla cuocere dall’altro lato, quindi sistemare la palacinca in un piatto e ripetere l’operazione fino a completo esaurimento degli ingredienti dell’impasto.
In una pentola unire le fragole spezzettate, lo zucchero ed il succo di limone e far cuocere fino a che le fragole non saranno ridotte in purea.
Per servire, mettere un cucchiaio di ripieno in ogni palacinca, arrotolarla e servirla accompagnata da altra salsa di fragole e da fragole fresche.

5 commenti:

  1. Quanto mi sarebbe piaciuto gustare una sezione ^_^ E anche un buon cucchiaino ^_^
    L'idea mi stuzzica molto!! Brava.

    RispondiElimina
  2. Ma come è invitante!!!
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  3. È il dolce della mia infanzia, nelle gite oltre confine. Buonissime!

    RispondiElimina
  4. Ciao Barbara, grazie per essere passata da me! Non potevo non "venire a trovarti" subito e...wow: quante belle cose qui!!!!!
    MOlto invitante questa ricettina...proprio ieri ho visto delle fragoline nelle piantine di casa....quasi quasi oggi faccio una sorpresa al mio topino per la merenda con questa delizia!!
    Un abbraccio grande e buona giornata

    RispondiElimina

E tu, cosa ne pensi?

.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pubblicità

Qui