Spaghetti allo scorfano

Cucinato da Barbara
Tra i pesci che abitano le acque del golfo di Trieste, secondo il Prof. Andrea Mazzatenta del Dipartimento di Anatomia Biochimica e Fisiologia, c'è lo Scorfano rosso. Ottimo per degli...Spaghetti allo scorfano

Per realizzarli avrete bisogno di circa 1kg scorfano, 400g spaghetti, 20 pomodorini pachino, salsa di pomodoro, odori per il fumetto
Sfilettate lo scorfano. Rosolate la carcassa del pesce in un filo d'olio, insieme con uno spicchio d'aglio, uno scalogno, mezza cipolla, 2 pomodori a pezzi, gambi di prezzemolo. Coprite con acqua e fate cuocere scoperto per 20'. Filtrate e conservate.
In una padella con poco olio fate rosolare brevemente i filetti di scorfano tagliati a dadolata, aggiungete i pachino tagliati a metà; fate brevemente rosolare, poi aggiunte la salsa di pomodoro e alcuni cucchiai di fumetto di pesce fino a raggiungere la densità desiderata. Fate cuocere per pochi minuti, salate, pepate e spadellate gli spaghetti precedentemente cotti al dente.
Volendo spolverizzare a fine cottura con prezzemolo finemente tritato.

4 commenti:

  1. mamma mia che fame... lo scorfano è un pesce squisito! sei fortunata a reperirlo così vicino a dove vivi :-D

    RispondiElimina
  2. Chiara, Salsa... grazie! :-)

    RispondiElimina
  3. Ciao Barbara!

    Ottimo primo piatto...penso proprio di farlo!
    Complimenti per il blog....davvero intelligenete!"
    Ciao
    ivana

    RispondiElimina

E tu, cosa ne pensi?

.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...