Ghiaccioli ananas e menta

Cucinato da Barbara
Semplici e delicati, indicati per far mangiare ai vostri bimbi tanta buona frutta fresca


Per realizzare tre ghiaccioli con gli stampi in silicone con la splendida ricetta di Samantha Seeley vi occorreranno:
350g di di ananas in pezzi
una manciata di menta fresca
2 cucchiai di miele
3-4 cucchiai di acqua

Mettere i pezzi di ananas nel mixer con il miele e l'acqua e tritare finché non si ottiene una bella purea.
Aggiungere le foglie di menta fresca e rimixare per pochi istanti.
Versare il composto negli stampi in silicone, aggiungere i bastoncini e chiudere, porre poi a congelare per almeno quattro ore. Pronti!

La peperonata

Cucinato da Barbara
Luglio è il mese migliore per mettere in tavola questo stupendo e colorato piatto: quella che segue è la ricetta di mia mamma, che non manca di darmi sempre tante soddisfazioni!



Per preparare questa peperonata, vi occorreranno:
6 peperoni gialli e rossi
1 grossa cipolla di tropea
1 cuore di sedano
1 mazzetto di basilico
due pomodori spellati e privati dei semi
olio extravergine d'oliva, sale e pepe


Cominciate con il fare leggermente imbiondire la cipolla finemente affettata.
Unite quindi anche il sedano tritato e da ultimo i peperoni tagliati dapprima in falde e poi in grossi quadrettoni e completate con i pomodori in dadolata.
Salate e coprite la casseruola con un coperchio, portando a cottura.
Appena prima di spegnere il fuoco aggiungete il basilico spezzettato.
Fate intiepidire prima di servire.


Al contadino non far sapere...

Cucinato da Barbara
Quando gli ingredienti sono di ottima qualità, basta davvero poco per realizzare delle ricette gustose e incredibilmente buone! Il Consorzio del Parmigiano Reggiano si è basato proprio sulla qualità altissima dei formaggi a marchio DOP per sfidare più di duecento blogger in Italia: realizzare una ricetta che contenga non più di quattro ingredienti e che abbia il suo clou nel ben noto formaggio, il tutto in un bel contest denominato 4Cooking!

Sembra facile... e in realtà lo è stato: depennare ingredienti una ricetta, ha fatto sì che il sapore del Parmigiano Reggiano venisse esaltato e, come ripeto, basta scegliere la qualità per realizzare dei piatti eccezionali!

Nel mio caso i quattro ingredienti sono stati Parmigiano Reggiano stagionato 24 mesi, pere Bella di Giugno, mature in questo periodo dell'anno, mosto cotto, dal piacevole aroma agrodolce gradevole ed equilibrato ed un trito di salvia ananas, che ha accentuato il sapore fruttato del piatto.

Dopo tanto parlare eccovi la foto del mio piatto: vai con #PRChef2015 e vinca il migliore!





Penne ai pistacchi e doppia ricotta

Cucinato da Barbara
Anche se il profumo di basilico invade ormai le nostre cucine, a me piace preparare questo simil pesto ai pistacchi, davvero gustoso!


400g penne rigate, menta, prezzemolo, maggiorana, 100g pistacchi di Bronte sgusciati, 100g ricotta, ricotta dura, olio extravergine d'oliva, sale e pepe.

Tritate nel frullatore ad immersione le erbe, con i pistacchi, il sale e il pepe. Preparate un simil pesto aggiungendo lentamente l’olio e poi la ricotta fresca, fino ad ottenere una salsa liscia. Cuocete la pasta, scolatela al dente e conditela, aggiungendo un po’ di pistacchi tritati ed una spolverata di ricotta dura.

Insalata di radicchio, cetrioli e nocciole or Roasted hazelnut, cucumbers and radish salad

Cucinato da Barbara
Se come me aggiungete anche del formaggio cremoso, farete diventare questa gustosa insalata un gustoso piatto unico, magari accompagnandola con pane o crostini!


Per preparare questa insalata, vi occorreranno, in dosi variabili:
radicchio
cetrioli
cipollotti
nocciole tostate
stracchino o altro formaggio cremoso
pepe ed olio extravergine d'oliva

Disponete sul piatto il radicchio ben lavato, unite strisce di cetrioli ed i cipollotti tagliati a metà. Mettete qua e là del formaggio cremoso, aggiungete le nocciole tostate e completate con una generosa macinata di pepe ed olio extravergine d'oliva.
Pronti in tavola!


.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pubblicità

Qui