Sgombri al limone

Cucinato da Barbara
Una ricetta del mensile La Cucina Italiana di qualche anno fa, che faccio sempre con piacere, quando trovo sgombri non troppo grandi!


Per realizzarli vi occorreranno:
un chilo di piccoli sgombri
2 limoni
menta
prezzemolo
aglio
olio extravergine d'oliva
sale e pepe


Aprite gli sgombri con un taglio che va dalla cavità anale alle branchie, quindi puliteli.
Lavateli e asciugateli tamponandoli anche all'interno. Preparate un trito con una manciata di foglie di prezzemolo, un paio di rametti di menta e uno spicchio d'aglio. Affettate i limoni e disponeteli sul fondo di una pirofila.


Stendetevi sopra i pesci, salateli e pepateli internamente ed esternamente, poi distribuite il trito all'interno dei pesci e completate con altre fettine di limone poste in mezzo al pesce. Irrorateli con 3 cucchiaiate d'olio e cuocete nel forno caldo a 200° per 20'.

2 commenti:

  1. Buoni ma io preferisco gli sgombri alla griglia ma proverò questa versione. Buona giornata.

    RispondiElimina
  2. semplici, gustosi, ricchi di Omega 3 cosa si vuole di più? ah s..veloci!

    RispondiElimina

E tu, cosa ne pensi?

.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...