Polpo brasato con salsa al lime

Cucinato da Barbara

Ho sempre sentito dire che il polpo si deve cuocere nella sua acqua, ma prima di realizzare questa gustosa e fresca ricetta non ne avevo capito appieno il significato!


Per realizzare questa ricetta vi occorreranno:
1kg di polpo
olio extravergine d'oliva
1 cipolla
3+1 spicchi d'aglio
100 ml di vino bianco
timo
300g di olive verdi denocciolate
la scorza grattugiata ed il succo di 1 lime
rucola

Cominciate brasando il polpo, scaldando in una casseruola l'olio e aggiungendo la cipolla e tre spicchi d'aglio, il tutto sbucciato e tritato. Dopo 2' unite il polpo, il vino ed il timo. Fate evaporare, poi cuocete coperto a fuoco basso per circa un'ora, fino a che il polpo non sarà tenero.


Toglietelo quindi dalla casseruola e una volta freddo tagliate i tentacoli ed il corpo a pezzi.

Preparate quindi il condimento: mettete nel bicchiere del frullatore  200g di olive con la scorza ed il succo di lime, una manciata di rucola, uno spicchio di aglio, l'olio extravergine d'oliva: azionatelo, lasciando i pezzi di olive abbastanza grossolani, poi aggiungete sale e pepe.

Suddividete il condimento nei piatti e adagiatevi intorno i pezzi di polpo, cospargete con la scorza di lime, olive a pezzetti, rucola, un filo d'olio extravergine e servite!




4 commenti:

  1. che delizia, non ho mai preparato il polpo brasato, sicuramente da provare! Super invitante

    RispondiElimina
  2. Uno dei miei piatti preferiti, ne mangerei a quantità soprattutto d'estate...

    RispondiElimina
  3. Non sono molto brava a cucinare il pesce ma la tua ricettina cara Barbara mi ha fatto venire voglia di provare ^_^

    RispondiElimina
  4. gustoso e saporito come pochi, credo. Io così non l'ho mai fatto ma devo provare.

    RispondiElimina

E tu, cosa ne pensi?

.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...