Pasta all'amatriciana or Pasta with bacon and tomato sauce

Cucinato da Barbara
I tre più famosi primi piatti della cucina romana, hanno in comune alcuni ingredienti: guanciale, pepe e pecorino romano. Nell'Amatriciana (o 'Matriciana, come si dice più comunemente a Roma) si aggiungono anche pomodori pelati oppure, in stagione, pomodori San Marzano, mentre nella Carbonara si uniscono le uova e nella Gricia il vino bianco per sfumare.


Per preparare la pasta alla amatriciana vi occorreranno:
500g di pasta (io preferisco la pasta corta, ho scelto i mezzi rigatoni)
125g di guanciale
400g di pomodori San Marzano
100g di pecorino grattugiato
pepe ed olio extravergine d'oliva

Eliminate la cotenna del maiale e tagliatelo a striscioline. Se usate i pomodori freschi lavateli e gettateli in acqua bollente per alcuni istanti per togliere la buccia. Dopo averli sbucciati tagliateli a metà, eliminate i semi e tagliate i pomodori a pezzetti.
Rosolate molto lentamente il guanciale in una padella antiaderente senza aggiungere altri grassi di cottura ed eliminate una parte del grasso che fuoriuscirà, poi aggiungete un filo d'olio ed i pomodori.
Mentre la salsa cuoce, lessate la pasta: non salate l'acqua di cottura: l'abbondante utilizzo del pecorino romano basterà a renderla sapida.
Una volta che la pasta sarà cotta versatela nella padella con la salsa, spegnete il fuoco e mantecate con abbondante pecorino.
Servite nei piatti aggiungendo ancora pecorino grattugiato ed una abbondante spolverata di pepe.

11 commenti:

  1. nota pasta delle zone di Roma e provincia, amata da molti onnivori. brava a proporla per non dimenticare i piatti delle tradizioni italiane

    RispondiElimina
  2. Da Romana non posso che amare questo piatto..è così buono, gustoso e ricco!! io la faccio spesso , ma ci cucino i bucatini..una vera delizia per il palato!! anzi lo sai che ti dico..domani mi sa proprio che la preparo!!

    RispondiElimina
  3. con la fame che ho adesso, mi farei un bel piatto di amatriciana al volo anche se amo più la carbonara. Grazie.

    RispondiElimina
  4. una super pasta corposa che amo alla follia

    RispondiElimina
  5. che bontà una bella pasta che ogni volta mi soddisfa sempre,mi piace moltissimo il formato che hai scelto..secondo me è il migliore!

    RispondiElimina
  6. MMMhhh buonissima la pasta alla amatriciana io la cucino spesso :)

    RispondiElimina
  7. Da Romana che ama tutto della sua Roma, non posso che apprezzare la tua ricetta della pasta alla Matriciana, ricetta uguale alla mia.. Vogliamo parlare di chi sostituisce il pecorino con il parmigiano perché più dolce??? Il pecorino nella Matriciana o nella Carbonara è il Top :-)

    RispondiElimina
  8. quando son stato a Roma l'ultima volta ho assaggiato in un ristorante a Velletri una amatriciana da paura, davvero una pasta che esalta sapori e che soddisfa il palato, la mangio sempre molto volentieri

    RispondiElimina
  9. la pasta all'amatriciana è uno dei miei piatti preferiti, la ricetta è anche molto semplice e veloce, ma in tavola si porta un rinomato piatto della tradizione italiana

    RispondiElimina
  10. io non avevo mai pensato alla base comune di questi tre piatti! hai ragione!!! ^_^

    RispondiElimina
  11. Uno dei grandi classici della tradizione italiana eseguito con amore ... Bravissima, deve esser unica!

    RispondiElimina

E tu, cosa ne pensi?

.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pubblicità

Qui