Le caldarroste

Cucinato da Barbara
Adoro l'autunno principalmente perchè è la stagione in cui posso fare scorpacciata di caldarroste, ma realizzarle a casa con la semplice padella forata non mi soddisfaceva completamente. Invece, da quando ho scoperto il Tostacastagne le mie caldarroste sono al top!

Tovaglietta Villa d'Este Home

Semplice e veloce da utilizzare, grazie al motore a batteria, il Tostacastagne fa tutto da solo: a me basta bagnare le castagne ed inciderle con un coltello seghettato, porle nel contenitore cilindrico in acciaio inox che va dapprima sul trespolo in accaio cromato e poi sul gas e dopo meno di mezz'ora le migliori caldarroste mai mangiate sono pronte!!
32 Commenti
Tweets
Commenti facebook

32 commenti:

  1. che idea fantastica, non le ho mai fatte in casa, mio figlio impazzirebbe per avere quel attrezzo, lui va matto per le caldarroste e le compera sempre tutte le volte che in giro per la città vede i banchetti dove le vendono(a dir la verità sono care, mi farebbe comodo comperare quell'attrezzo), buona giornata Barbara, un bacione...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io adoro quelle delle bancarelle e ti posso assicurare che vengono proprio come quelle, ad un prezzo, ovviamente, molto più ragionevole!

      Elimina
  2. È' la prima volta che vedo questo attrezzo, ricorda quello che si vede per strada. Ora lo cercherò' pure io, mi interessa molto. Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gli somiglia, vero e il bello è che vengono buonissime e... in pochissimo tempo, senza fatica!

      Elimina
  3. Ciao Barbara, non avevo mai visto il tostacastagne, bellissimo!!!!
    A presto e buona giornata :))

    RispondiElimina
  4. Ma è bellissimo questo attrezzo, ho la passione per le caldarroste e comprarle in strada a volte è proprio un sacrificio per quanto te le fanno pagare. mi metterò a cercarlo nei vari negozi di casalinghi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricordati il nome della casa produttrice, Ferraboli, sinonimo di grande qualità!

      Elimina
  5. che bella invenzione! ho usato la padella forata o il forno, non immaginavo un attrezzo di questo genere,grazie per la dritta. buona giornata

    RispondiElimina
  6. Che bel marchingegnio!! Buonissime le caldarroste

    RispondiElimina
  7. grazie per essere passata da me, non ti trovo tra i miei lettori e neanche riesco ad aggiungermi ai tuoi, come mai?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Angela!
      Mi dispiace che tu non sia capace di trovarmi tra i tuoi iscritti: alcune volte non compare la mia icona... svolazzante, prova a cliccare sulle icone dei profili in grigio, troverai sicuramente anche me!

      Elimina
  8. Fantastico!!io le faccio sul fornello.....vengono ottime!!!

    RispondiElimina
  9. Risposte
    1. Ehm... Erica... NON E' una padella.... ;-)

      Elimina
  10. bello strumento!! sarei curiosa di provarlo, con il forno non vengono uguali

    RispondiElimina
  11. ma quest'attrezzo è mitico !
    Adoro le caladarroste e mi fano ripensare a quei bei cartocci che si compravano per la strada :))
    buon serata
    Alice

    RispondiElimina
  12. dire che vado matta per le caldarroste è sminuire quanto mi piacciono, appena sento nell'aria il loro profumo sniffo la pista come un cane da caccia e ci arrivo, devo prendermene un sacchetto subito!

    RispondiElimina
  13. Il tostacastagne?!?!?! Mai visto, troooppo carino

    RispondiElimina
  14. ciao, sono una new entry e sono entrata proprio nel momento giusto!! non ho mai visto questo elettrodomestico e ora che me lo hai fatto conoscere, mi metto alla ricerca....
    se hai voglia di passare da me, sei la benvenuta nella mia cucina di profumi di pasticci
    un abbraccio
    Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna e grazie per la visita... vengo a trovarti! :-)

      Elimina
  15. buone!!!!! e bello l'attrezzino!!! Ciao carissima!

    RispondiElimina
  16. barbara ma che bello quell'attrezzo lì! sei troppo geniale! le caldarroste sono buonissime e sapere che si posso fare in casa così spinga all'acquisto immediato:) un bacione :*

    RispondiElimina
  17. Pensare quanto mi piacciono e quest'anno non ne ho ancora mangiata una!
    :(

    RispondiElimina
  18. Questo attrezzo è una vera favola ma dai mai visto prima è troppo forte e poi adoro le castagne!!!Baci,Imma

    RispondiElimina
  19. Un attrezzo favoloso! Lo voglio! E anche io adoro le castagne (con un bel bicchiere di rosso, che dici?)

    RispondiElimina
  20. Cavolo troppo bello quell'attrezzo...lo voglio...vado matta per le castagne!!!Ciaooo

    RispondiElimina
  21. con la nevicata di oggi le caldarroste ci starebbero alla perfezione. Quindi hai due alternative: o me lo regali ; ) o ci auto-invitiamo a merenda da te!
    ti va????
    un abbraccio,
    sere

    RispondiElimina
  22. Un tostacastagne??? Non ne avevo mai visto uno!!! Fantastico!!!

    RispondiElimina
  23. Ciao Barbara
    eccomi qui....vedo che sdoriamo entrambe sia l'autunno che le caldarroste.
    Il tostacastagne....sai che non l'avevo mai visto???
    Da oggi ti seguo anch'io con vero piacere *_*

    RispondiElimina
  24. Ciao Barbara, bellissimo quest'arnese proprio mi manca(spero davvero per poco).
    Complimenti per il tuo blog, a presto

    RispondiElimina
  25. bello!!! Buone le caldarroste!!!

    RispondiElimina

E tu, cosa ne pensi?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...