Crema di cavolfiori e scaglie di Asiago stravecchio

Cucinato da Barbara
Una piacevolezza invernale da gustare quando il clima è particolarmente rigido!

Cavolfiore 200/300g, 1 porro, 1 cipolla, 1 gambo di sedano, 1 foglia di alloro, sale, olio extravergine d’oliva, 100g asiago stravecchio DOP, pepe.


Per preparare il brodo di base mettere in una pentola la cipolla pelata, il sedano, la carota e la foglia di alloro lavati in circa 2 litri di acqua fredda e portare ad ebollizione il brodo con un poco di sale grosso, a questo punto abbassare la fiamma a lenta ebollizione e cuocere per un’ora scarsa.

Mondare il cavolfiore, pelarne il gambo, tagliarlo a cubetti e dividere le cimette.

Pelare il porro, tagliarlo a cubetti e rosolarlo nella pentola con un filo di olio, pizzico di sale aggiungendo poca acqua durante la cottura se necessario. Quando il porro è ben morbido e saporito aggiungere il cavolfiore e del brodo (e/o del latte) fino quasi a coprirlo, sale, e cucinare fino a che il cavolfiore è morbido. Quando è pronto frullarlo o passarlo nel passa-verdure, aggiustare di sale, filo di olio e finire con scaglie di formaggio Asiago stravecchio e pepe.

13 commenti:

  1. Deve essere una bontà questa crema!!
    Ciao e buona settimana!

    RispondiElimina
  2. Cosa vedo qui!!! amo il cavolfiore.. e questa crema con il MOntasio mi stuzzica! baci e buon lunedì :-)

    RispondiElimina
  3. quanto mi piace questa ricetta!!! bravissima

    RispondiElimina
  4. Delicata e gustosissima, brava! Buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  5. una cremina adatta al freddo invernale!

    RispondiElimina
  6. Buono il cavolfiore! E fa anche tanto bene! Bravisima!

    RispondiElimina
  7. ADORO questa ricetta!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  8. non ho mai provato il montasio (ahimè), ma i cavolfiori ultimamente ci son sempre stati a casa...rimedio il formaggione e mi applico subito ^.^

    RispondiElimina
  9. Ottima davvero questa crema!!!!

    RispondiElimina
  10. Dev'essere buonissima questa crema, quasi quasi la faccio con un cavolo romano che ho in frigor e con scaglie di Casera... Grazie!!

    RispondiElimina
  11. Mmmmm mi piace molto tesoro mi ispira davvero tanto....si deve provare assolutamente!!!bacioni,imma

    RispondiElimina
  12. Mi ispira moltissimo questa ricetta ed è delizioso anche il sottopiatto!

    RispondiElimina
  13. Ottima la proverò ,xchè mi sembra gustosissima.....

    RispondiElimina

E tu, cosa ne pensi?

.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pubblicità

Qui