Campanelle di mandorle salate

Cucinato da Barbara


La ricetta è di Concy, tratta dal forum di Coquinaria.
 
Vi occorreranno delle mandorle, 110g farina 00 e 40g semola di grano duro, 1 tazzina di acqua calda, 1/2 tazzina di olio, sale.
Far bollire dell'acqua, immergervi le mandorle e dopo 1 minuto scolarle e pelarle. Mentre sono ancora tiepide e umide cospargerle con un po’ di sale fino e tostarle in forno già caldo a 180° per circa 10-15 min... e già così sono buonissime!!

Pasta per le campanelle
Impastare 110 g. di farina 00 e 40 g. di semola di grano duro con 1/2 tazzina d'olio, sale e acqua q.b.fino a ottenere un impasto da stendere sottilissimo: facile, se, come me, utilizzate l'Atlas Marcato.... motorizzata!
Per essere più precisi io ho usato acqua calda, l'equivalente di una tazzina di caffè colma. Ritagliare dei cerchi di 5 cm. di diametro circa, mettere su un lato 1 mandorla salata, piegare a metà il dischetto e poi ancora a metà.Infornare per circa 10 min. a 180° fino a quando non sono un pò colorite.La pasta deve venire croccantina.

27 commenti:

  1. Boneeeeeeeee...io le gradisco e come devono essere sfiziosissime!!baci,Imma

    RispondiElimina
  2. Campanelle deliziose, sia a vedersi che a mangiarsi!

    RispondiElimina
  3. Ma son facilissimi da fare.. e molto gustosi.. le mandorle tostate son ottime!!! smackk buona serata :-D

    RispondiElimina
  4. belle e buone!!! un'idea davvero golosa! ;)

    RispondiElimina
  5. Sfiziose per un aperitivo, ho idea che una tiri l'altra!

    RispondiElimina
  6. Bellissima idea, da proporre in svariate occasioni! :))

    RispondiElimina
  7. Belle lo sono, e tanto!! Ma sicuro saranno anche buone!!
    Ciao e buona serata!

    RispondiElimina
  8. Molto carine a vedersi...dobbiamo provarle!
    Passi a trovarci sul nostro blog?
    Grazie
    :)

    RispondiElimina
  9. Hai un blog carinissimo e ti seguo volentieri!
    Se ti va di dare un'occhiata al mio piccolo mondo,sei la benvenuta!Lo troviqui!

    RispondiElimina
  10. ce ne sono un paio per me!??!?

    RispondiElimina
  11. bellissima ricetta..accattivante...branva..brava...brava..che dire di più me la appunto..bacio

    RispondiElimina
  12. Che belline queste campanelle! Le farei suonare in bocca Mia :-p buone! Ciao

    RispondiElimina
  13. Devono essere deliziose!!! Proverò a rifarle. Grazie.

    RispondiElimina
  14. Lieta di aver pubblicato qualcosa che ha stuzzicato la vostra curiosità!

    RispondiElimina
  15. Che bella idea, molto molto carina..complimenti!

    RispondiElimina
  16. ma che bella sorpresa!
    fare un giro tra i blog che seguo e vedere una mia ricettina.
    e noto che piace sempre tanto...
    grazie Barbara!

    Concy

    RispondiElimina
  17. Che carine che sono anche da vedere! Di sicuro da mangiare sono anche meglio! :P

    RispondiElimina
  18. Ciao Barbara piacere di conoscerti,da oggi sono una tua sostenitrice....Ricetta molto stuzzicante.Se ti va passa per il mio blog ne sarei molto lieta.Ciao e a presto
    http://ricette-di-cucina-di-laura.blogspot.com

    RispondiElimina
  19. Complimenti ,questa ricetta mi piace proprio tanto.
    Da oggi ti seguo , se ti fa piacere passa a trovarmi www.saporidisara.blogspot.com
    Ciao e buona serata , Sara.

    RispondiElimina
  20. che stuzzicante ! Buona giornata...

    RispondiElimina
  21. mmmmmmmmm... mi ricordano tanto i biscotti della fortuna cinesi... da provare ;)

    RispondiElimina
  22. Un'idea molto carina. Buona serata Daniela.

    RispondiElimina
  23. Sono carinissime e sicuramente molto buone!

    RispondiElimina

E tu, cosa ne pensi?

.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...