Torta salata ricotta e pere

Cucinato da Barbara
Per realizzare questa golosa torta salata, vi occorreranno:

per la base
400g pancarrè**, 2 spicchi di aglio, 100g di burro, erbe fresche tritate (timo, origano, maggiorana, cipollina o altre a vostro gusto)

per la crema
3 pere williams non molto mature, 2 cucchiai di zucchero di canna, 1 limone, 300g di caprino morbido oppure ricotta, 100g gorgonzola dolce, 100g gorgonzola piccante, brandy, 300g panna, 10g colla di pesce, 100g noccioline tritate

Mescolate il burro tagliato a pezzi con gli spicchi d'aglio tagliati a metà e lasciatelo profumare per un'ora. Eliminate quindi l'aglio, tritate il pane da tramezzino (dopo aver tolto la crosta) e unitelo al burro aromatizzato, alle erbe fresche tritate e salate.

Cuocere le pere a fettine con lo zucchero ed il limone, far evaporare i liquidi e tritare al coltello, unendo quindi i formaggi setacciati. Riscaldare un paio di cucchiai di brandy e sciogliervi la colla di pesce precedentemente ammollata in acqua fredda ed unirla ai formaggi con le pere. Lasciar intiepidire il composto ed unirvi la panna semi montata.

In uno stampo a cerniera da 26 cm Ø porre la base e sormontarla con la crema, passando poi in frigorifero la torta per almeno tre ore. Saltare le noccioline tritate con poco sale e vino bianco in padella ed utilizzarle per decorare la torta.

** La ricetta del pane per sandwich l'aveva pubblicata Giovanna nel forum di cucina, la riporto tal quale per chi la vuol provare!

La ricetta è dell'Ecole Lenotre, modificata nel tipo di farina e ridotta nelle dosi.
350 g di farina 00 150 g di farina di forza (io ho usato una W470; se ne avete una più debole, come una manitoba commerciale, meglio usare 250 di 00 e 250 di manitoba) 50 g di burro 12 g di lievito di birra 250 g di latte 25 g di uova 5 g di zucchero 7 g di zucchero invertito
(personalmente omesso, perchè non l'ho trovato...) 12 g di sale

Impastare a velocità 1 tutti gli ingredienti eccetto il burro e il sale per circa 5 minuti. Unire quindi il sale, e infine il burro, impastando per altri 10 minuti. L'impasto risultante sarà morbido, vellutato, ma consistente. Lasciarlo lievitare per un'ora a 25°. Quindi porlo nell'apposito stampo con coperchio scorrevole e infornare a 180° per 45 minuti. Un difetto? La crosta, rispetto al classico pancarrè, è troppo croccante. E' anche vero che per utilizzarlo (per tartine e simili) la devo togliere, quindi...

53 commenti:

  1. Non è l'ora adatta ma comunque sembra una delizia!!!

    RispondiElimina
  2. Stuzzicante questa torta salata!
    Io me la sono già vista in pirottini monoporzione come antipasto..
    Grazie!

    RispondiElimina
  3. Mmmmhh..davvero appetitosa!! Concordo con Sabrina!! monoporzione e antipastino fatto!!!

    RispondiElimina
  4. gli ingredienti sono tutti fra i miei preferiti,per cui non posso che lodare codesta ricettina...ciaou'

    ste

    RispondiElimina
  5. bellissima ricetta e tenuto conto che mi piace la pizza pere e formaggio...la trovo ottima!brava!

    RispondiElimina
  6. Ahhhhhhh ma che è sta bontà????? pere e formaggi!!!! che accoppiamento favoloso! bacioni..buon Halloween e buon week-end!! :-)))

    RispondiElimina
  7. Wow..siamo senza aprole! peccato aver già finito da un pezzo la nostra raccolta..perchè questa era perfetta!
    Originale la base con il pane per sandwic, sicuramente più morbida!e poi...il formaggio con le pere è perfetto!
    bacioni

    RispondiElimina
  8. noooo è strepitosa!! segno tutto mi piace!! bravissima!

    RispondiElimina
  9. Molto originale!! Davvero...complimenti!

    RispondiElimina
  10. Interessante...anche se in questi casi sono per la mitica originale che mi fa letteralmente impazzire!

    RispondiElimina
  11. bravissima Barbara! sei una grande! mi piace un sacco e non vedo l'ora di sperimentarla. poi ti tengo informata...bacioni

    RispondiElimina
  12. Quant'è particolare questa torta!!!Sono curiosissima di provarla...mi piace un abbraccio

    RispondiElimina
  13. Per un amante dei salati come me, poter gustare il felice abbinamento "ricotta/pere" in questa versione è una scoperta molto felice!

    RispondiElimina
  14. Ma è una splendida idea!
    Peccato che io non ami le pere...e quindi me la combinerò in maniera diversa, ma l'ispirazione c'è tutta!! :D smack!

    RispondiElimina
  15. Che idea carina, complimenti!

    RispondiElimina
  16. MMMhhh mi intriga parecchio.
    Mandi mandi

    RispondiElimina
  17. Originale ed interessante la tua torta salata,Barbara^;^ mi piace molto il tuo blog;)tornero' a trovarti!grazie mille, per la tua adesione a seguire il mio blog..a presto :)

    RispondiElimina
  18. Che idea carinissima!! Brava davvero!!

    RispondiElimina
  19. Di primo achito mi sono detta "dolce!!" poi stropicciando gli occhi assonnati ho capito " ma no è salata!"..deve essere proprio gradevole. Fantastica e sfiziosa idea!

    RispondiElimina
  20. che idea super originale e buonissima..mmh un' assaggio lo gradirei moooolto volentieri..idea troppo sfiziosa..!bravissima, bacioni e buon weekend!

    RispondiElimina
  21. questa si che dev'esser buona! mica la mia schifezzuola di qualche giorno fa con le mele...brava Barbarella!

    RispondiElimina
  22. wow ma questa qui la provo di sicuro!! e dire che stamane mi sono svegliata con il desiderio di fare la torta ricotta e pere...adesso desidero provare la tua versione salata! davvero fantastica, complimenti! un caro saluto e a presto!

    RispondiElimina
  23. Barbarella, passa da me per un premio, ti aspetto

    RispondiElimina
  24. Un'idea decisamente golosa!
    Una domanda: la prima ora deve lievitare a 250°?!? forse intendevi 25?
    Grazie 1000 e buona giornata, Mik

    RispondiElimina
  25. Lieta vi sia piaciuta!
    @ Mimmi, grazie, ho corretto!!!

    RispondiElimina
  26. E come la vedresti tagliata e fettine come ricco antipasto per un'occasione speciale????

    RispondiElimina
  27. ma dai... ma è bellissima come idea! mi piace molto. Bravissima.

    RispondiElimina
  28. Un ottima variante alla classica torta dolce, una ricettina da copiare eprovare al volo ciao Luisa

    RispondiElimina
  29. Traduzi seu blog e adorei suas receitas, vou te seguir. beijinhos

    RispondiElimina
  30. ma per fare tutte le cose buone che trovo nelle vostre cucine non mi basta una giornata da 24 ore!!
    proverò anche questa mi sa...
    a presto :)

    RispondiElimina
  31. Holaaa!!! vaya tarta buena, tiene que estar riquisima!! un beso

    RispondiElimina
  32. Molto particolare questa ricetta, senz'altro da provare, ha un aspetto splendido. ciao e grazie per la visita.

    RispondiElimina
  33. Buona! Mi diverte sempre molto l' "evoluzione" salata di certi dolci! Bell'idea, davvero! :)

    RispondiElimina
  34. Mooooolto interessante, alla prima occasione la faccio!
    Bravissima, Grazie!

    RispondiElimina
  35. Che meraviglia di ricetta! :-*

    RispondiElimina
  36. questa mi era sfuggita! Com'è possibile?
    Non ho mai assaggiato una torta così, ma devo dire che mi incuriosisce parecchio

    RispondiElimina
  37. davvero stuzzicante e originale. da provare subito!!!!!
    bravissima e ricordati del mio contest....anche questa preparazione sarebbe molto adatta!!! ti aspetto!!!!

    RispondiElimina
  38. deve essere davvero ottima, complimenti!

    RispondiElimina
  39. mi piace molto questa ricetta, ti spiace se la copio per rifarla??? grazia

    RispondiElimina
  40. Un interessante alternativa alle solite torte salate, veramente molto originale ed invitante, grazie
    Baci

    RispondiElimina
  41. Wow, this sounds awesome! I have never cooked anything like this with peaches. Thanks!

    RispondiElimina
  42. mi incuriosisce e mi piacerebbe assaggiarla!

    RispondiElimina
  43. mi segno anche questa tua ricetta buonissima..complimenti

    RispondiElimina
  44. buonissima questa torta salata che hai fatto ti faccio i miei complimenti

    RispondiElimina
  45. This looks really good. I also have never cooked anything with peaches in it.

    RispondiElimina
  46. Sounds interesting! Thanks for the recipe!

    RispondiElimina
  47. Un'idea nuova e molto buona. Complimenti

    RispondiElimina
  48. Veramente originale pensavo fosse dolce, bravissima

    RispondiElimina
  49. I've never heard of such a thing, but it sound amazing! Cheese and fruit! Yes, please!

    RispondiElimina
  50. che meraviglia di torta salata, complimenti cara :-) un abbraccio, Ros

    RispondiElimina
  51. Strepitosa!! Buon pomeriggio Daniela.

    RispondiElimina

E tu, cosa ne pensi?

.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...