Ricetta veloce: pasta ai calamari

Cucinato da Barbara
L'accoppiata pasta formato calamari è vincente se uniamo anche i... calamari!



Per prepararla occorrono:
circa 700g di calamaretti
500g di passata di pomodoro
1 spicchio d'aglio
400g di pasta formato calamari
sale e olio, basilico.

In una pentola mettere alcuni cucchiai d'olio, lo spicchio d'aglio, la passata di pomodoro ed i calamaretti, precedentemente puliti e tagliati ad anelli. Accendere il fuoco e far cuocere per circa 15', salare, aggiungere il basilico e condire la pasta precedentemente cotta. Fatto!!

20 commenti:

  1. Favolosa!!Fa voglia già a quest'ora, figuriamoci a ora di pranzo...

    RispondiElimina
  2. noooooooooo....è meravigliosa!!! aspetta che arrivo con la forchetta!!!!

    RispondiElimina
  3. Buonissimo piatto! E molto simpatico il titolo del posto ;-)

    RispondiElimina
  4. Mai mangiato questo tipo di formato di pasta.. Ottimissimo condimento con i calamaretti!!!! Mi inviti per pranzo???? bacioni e buon w.e. .-))))

    RispondiElimina
  5. Il formato di pasta mi piace moltissimo, devo provarlo con questo condimento... calamari elevati alla potenza, insomma!

    RispondiElimina
  6. Bellissima l'idea di combinarli insieme! la pasta sembra proprio molto invitante!
    un bacione

    RispondiElimina
  7. E' un bel piatto invitante, ho la bava!
    Buon weekend.
    Kiki

    RispondiElimina
  8. Ma che forza la pasta ad anelli, ne ignoravo l'esistenza.
    Bella ricettina estiva, brava!

    RispondiElimina
  9. Buonissimi!! Amo questo formato di pasta e poi con i calamari che si insediano all'interno è troppo sfiziosa!!!
    Baci.

    RispondiElimina
  10. La calamarata con i calamari ... piace troppo anche a me ... Baci Manu

    RispondiElimina
  11. Ciao carissima come sempre le tue ricette sono buonissime,avrei da chiederti un consiglio vorrei fare il soffritto da conservare per l'inverno con sedano, carota, prezzemolo, etc. sale e olio. Una volta fatto va tenuto in frigo o semplicemente in dispensa? tu lo fai? hai una ricetta tua? grazie Franca

    RispondiElimina
  12. Buonissimo questo piatto! Un bacione

    RispondiElimina
  13. Ma che bel piatto estivo!!! Ho proprio due calamaretti nel frigo. Mi metto alal ricerca della pasta!!!! ciao

    RispondiElimina
  14. Lieta abbia incontrato i vostri gusti!
    @ Franca io trito e... congelo! Ne faccio di due tipi, solo cipolla oppure cipolla+carote+sedano, li metto nel portaghiaccio e una volta che si sono formati i cubetti li trasferisco in bustine di plastica nel congelatore. Non metto l'olio, perchè va direttamente in pentola e non aggiungo sale, perchè normalmente il soffritto non lo salo!

    RispondiElimina
  15. Che bontà.....è un piatto che mi ricorda proprio le ferie!!

    RispondiElimina
  16. Già fatto?!?!?!??? Noooooo... questa la devo provare!
    Un bacio!

    RispondiElimina
  17. Anche con questa pasta puoi fare l'indovinello al marito!!! se indovina qual'è il calamaro....un bacino!!

    RispondiElimina
  18. idea geniale pure il titolo ahahahah
    ci starebbe bene per il pranzo di oggi
    ;)
    ***
    cla

    RispondiElimina

E tu, cosa ne pensi?

.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...