Arista di maiale ai carciofi e scalogni

Cucinato da Barbara

Un'arista di maiale del peso di circa 1,200g, 1.500g di patate, 10 carciofi (trifolati in olio, scalogno, sale, pepe e prezzemolo), 300g di scalogni, salvia, rosmarino, bacche di ginepro, vino bianco, aceto balsamico, brodo vegetale, olio, burro, sale e pepe


Si comincia con preparare un olio profumato: mettere dell'olio extravergine d'oliva in un tegamino con 3 bacche di ginepro, rosmarino e salvia tritati. Portare a 85°C e lasciare in infusione per circa 15 minuti.


Cuocere le patate, passarle allo schiacciapate e montarle con l'olio profumato, passato al passino per eliminare le erbe. Salare, pepare e profumare con noce moscata.


Tritare grossolanamente 4 dei 10 carciofi trifolati ed unirli alla purea di patate e farcire la carne praticando al suo interno due lunghi fori.


Legare la carne, chiudendo le estremità con carta stagnola e rosolarna in 3 cucchiai di olio profumato. Unire del vino bianco e portare a cottura con poco brodo vegetale, sale e pepe.


Preparare gli scalogni glassati: rosolare gli scalogni in poco olio e burro, spolverarli poi di sale e zucchero. Aggiungere un mestolo d'acqua e cuocere per 15'. Bagnarli con 5 cucchiai di aceto balsamico spolverare di pepe.
Servire l'arista tagliata a fette e condita con il fondo di cottura addensato, accompagnata dagli scalogni glassati e dai carciofi trifolati.

La ricetta è di Maria Grazia Calò.



26 commenti:

  1. E' vero che non amo la carne ma quest'arista farebbe di sicuro gola alla mia dolce metà! Arista per lui e scalogni glassati e carciofi per me...ottimo compromesso direi!
    Brava Barbara ^_^
    Un bacio e buon inizio settimana

    RispondiElimina
  2. Che buonissimo secondo....me lo segno!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. Ciao! ottima idea ed elegante!
    bacioni

    RispondiElimina
  4. un piatto eccezionale! complimenti!

    RispondiElimina
  5. Buona!!! Devo provarla assolutamente, poi ti faccio sapere.
    Volevo avvisarti che ho provato ad aprire una raccolta di ricette, se ti va di partecipare la trovi qui http://panperfocaccia-grianne.blogspot.com/2009/12/raccolta-di-ricette-col-cappero.html
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  6. Ma questo è un piatto divino adatto alle grandi occasioni cone le festività che si avvicinano...buona settimana Luisa

    RispondiElimina
  7. una ricetta strepitosa!!
    mi piace la farcia,mi piacciono da morire gli scalogni glassati,per non parlare dei carciofi!!!
    la segno subito!

    RispondiElimina
  8. Adoro l'arista e amo i carciofi....anche se mio marito in questo non mi aiuta.....ma questa ricetta mi fa proprio gola!!!

    RispondiElimina
  9. stupenda la ricetta..adoro sia l'arista che lo scalogno e i carciofi!
    mgrazia calò è una garanzia, tu una splendida esecutrice :D
    smack!

    RispondiElimina
  10. sappi che sto sbavando davanti al computer!

    RispondiElimina
  11. è una bella idea anche per le feste un seocndo piatto di gusto

    RispondiElimina
  12. Assolutamente da provare... per adesso sono alla ricerca di secondi per accontentare il maritonzolo!

    RispondiElimina
  13. Quando ci sono scelgo sempre i carciofi, bella idea con l'arista
    francesca

    RispondiElimina
  14. Io adoro l'arista e questa è una ricetta stupenda!!!!!!

    RispondiElimina
  15. L'arista con questa veste è irresistibile mia cara! Che fame!

    RispondiElimina
  16. L'arista è una carne che in casa mia si usa spesso, questa è una ricetta da copiare!!! Grazie, dà l'impressione di essere gustosissima... :-)

    RispondiElimina
  17. Wow che lavoro!
    carciofi e carne li gusto, come se li gusto
    baci

    RispondiElimina
  18. Complimenti! Sembra davvero tenera questa arista. E chissà che buona.

    RispondiElimina
  19. Carino il tuo blog!! E carino pure il titolo!!! Ciao!!!

    RispondiElimina
  20. da brava toscana (d'adozione) sono un'amante dell'arista in ogni sua declinazione.
    questa ricettina mi intriga assai... proverolla sicuramente!


    brava!

    RispondiElimina
  21. ottima e profumatissima, l'arista poi mi piace particolarmente :) Brava davvero!

    RispondiElimina
  22. Finalmente ho qualche minuto libero e posso ringraziarti per queste belle ricette, di solito faccio appena in tempo a passare, guardare e farmi venire l'acquolina in bocca ^^ Potrei mangiarla tutta io, la mia dolce metà, da bravo bambino capriccioso, i carciofi "cotti" non li vuole, neanche come complemento per una ricetta. Spiegagli un po' che anche quelli sott'olio son cotti... uomini! Croce e delizia! :D Un caro saluto molto innevato ^^ (e appena ho tempo, giuro, faccio gli gnocchi tricolore! Stupendi!)

    RispondiElimina
  23. Sembra ottima questa carne, un bel secondo per le festività!!
    Bravissima!!

    RispondiElimina
  24. pensavo fosse un dolce! Credevo fosse una girella fatta in casa ed invece è salata, brava!

    RispondiElimina
  25. questa arista deve essere deliziosa.questo fine settimana ho una cena,penso di provarlo....ciaooo

    RispondiElimina

E tu, cosa ne pensi?

.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...