Bocconcini di pane alla mozzarella farciti

Cucinato da Barbara
Per realizzare queste delizie (ricetta e foto della chef Laila Adamolli Ban) vi occorreranno 1kg farina 00, 1kg mozzarella, 30g lievito di birra, 5 cucchiai olio extra vergine d'oliva, 150g latte intero o panna, 18g sale, 1 uovo battuto e latte per pennellare

A scelta, per decorare: semi di papavero, sesamo, finocchio, origano, ecc.


Per farcire, scegliere tra:
* olive verdi ripiene (precedentemente insaporite con peperoncino in polvere)
* pomodori sott’olio a listarelle
* olive verdi (precedentemente marinate con origano, timo, maggiorana, olio)
* dadolata di prosciutto cotto
* trito di salame

Sciogliere il lievito nel latte appena tiepido; frullare la mozzarella e mescolarla alla farina; aggiungere l’olio, il lievito sciolto nel latte, iniziare ad impastare aggiungendo il restante latte. Da ultimo aggiungere il sale.
Far riposare per 1h30’-2h.

Dall’impasto ottenuto è possibile:
· tirare a listarelle la pasta, riempirla con le olive verdi
· fare delle palline e farcirle con prosciutto cotto o salame tritato
· fare dei filoncini, stenderli, farcirli come sopra e rimodellare a mo’ di grossi grissini
· fare un filoncino, stenderli con il matterello, stendere le listarelle di pomodori secchi e richiudere, poi tagliare a grandezza di 2-3cm, tipo gnocco; l’attaccatura della pasta deve essere appoggiata sul tagliere;
· fare delle palline da 70g l’una e metterle in uno stampo da plum-cake precedentemente oliato e infarinato-
Far lievitare di nuovo l’impasto dai 15’ (paninetti) ai 30’ (plum-cake) e comunque in relazione alle temperature esterne, fino a che l’impasto sia raddoppiato, spennellare con uovo battuto e latte, decorare con i semi a piacere e infornare a 190° 15-30’, a seconda della grandezza dei panini.

La ricetta è opera della chef Laila Adamolli

14 commenti:

  1. Sfiziosi! ma l'impasto con la maozzarella è difficile da lavorare? nel senso che lascia abbastanza acqua...
    L'idea però ci piace moltissimo! e quante diverse versioni hai proposto...c'è l'imbarqazzo della scelta!
    un bacione

    RispondiElimina
  2. L'impasto è morbido ragazze, ma non liquido (ho usato mozzarella ben sgocciolata dal liquido di conservazione).

    RispondiElimina
  3. fantastica Barbara!!!
    avevo mangiato questi "panini" ad una festa ma poi nessuno aveva saputo darmi una ricetta!
    non vedo l'ora di provarli!!!
    P.S. Buon anno!!

    RispondiElimina
  4. che buoni devono essere...li voglio
    provare anche io...Grazie!!
    ciao

    RispondiElimina
  5. ciaoooo Barbara!!!!
    buon anno (e grazie)!!!!
    che ricetta sfiziosa!!!!!
    complimenti!!

    a presto

    RispondiElimina
  6. questi non li conoscevo proprio, che idea interessante. devo proprio provarli.
    ciao barbara!

    RispondiElimina
  7. Troppo sfiziosi!
    Mi piacciono molto...
    baci

    RispondiElimina
  8. mmmm, mi inviti a nozze con queste cose!!!!
    La mozzarella nell'impasto non l'avevo mai sentita, ne provata, ma non mancherò di fare pure questa prova, magari con la pasta madre :-)
    ciao
    antonella di www.pappa-reale.net

    RispondiElimina
  9. The stuffed bread morsels look very addictive. Happy New year to you and your readers.

    RispondiElimina
  10. devono essere squisiti! baci Ely

    RispondiElimina
  11. questi piaceranno moltissimo a mia figlia ^^

    RispondiElimina

E tu, cosa ne pensi?

.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pubblicità

Qui