Sciroppo di rose

Cucinato da Barbara

Se avete un giardino o la possibilità di utilizzare fiori di rosa non trattati, vi consiglio la preparazione di questo delicato sciroppo che potrete utilizzare per aromatizzare un'acqua o per bagnare savoiardi o pan di spagna dei vostri golosi dolci.


Mettere in infusione 150g di petali di rose freschi e privati della parte alla base bianca in 1/2 litro d'acqua bollente, unitamente a 1/2 limone spremuto e lasciar macerare per 24 ore.

Trascorso il tempo indicato filtrare il composto, torchiando la massa di petali e mettere il liquido sul fuoco con mezzo chilo di zucchero, portandolo ad ebollizione per 20 minuti.

Invasare da caldo ed utilizzarlo diluito in acqua per bevande dissetanti o per bagnare savoiardi e rendere particolarmente colorato e profumato un tiramisù alla fragola.

3 commenti:

  1. Uè, Apina, ma te giri coatta coatta i blog degli amici e non dici niente del tuo???? Com'è 'sta cosa?
    Parte bene il tuo blog, complimenti e grazie per il link.
    Adesso ti metto tra i miei blog preferiti e domani su Buonappetitoate. Insomma!

    :)))

    RispondiElimina
  2. Ricetta stupenda! Grazie Barbara!!!

    la Zia

    RispondiElimina

E tu, cosa ne pensi?

.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...